Catania

Concorso Vigili urbani: oltre 4000 domande, al via pre-selezioni a Catania

Concorso Vigili urbani a Catania: inizieranno a breve le pre-selezioni per coloro che hanno presentato domanda.

Sono 4931 le istanze di partecipazione al Bando di selezione pubblica per titoli ed esami per l’assunzione a tempo pieno e determinato di  30 agenti di Polizia Municipale categoria C1, per un periodo non superiore a cinque mesi .

Le prove a quiz per la preselezione, curata dal Formez, sono state fissate nei giorni 6, 7 e 8 novembre nel Palacatania di Corso Indipendenza, secondo modalità di convocazione che nei prossimi giorni verranno diffusi dalla piattaforma: http://www.ripam.it/steponecatania .

Ogni giornata di prove nel PalaCatania prevede due sessioni, di durata massima di 45 minuti ciascuna.

I primi 150 partecipanti verranno ammessi al colloquio per la selezione finale, presumibilmente nella prima settimana di dicembre, per essere esaminati, a cura della commissione giudicatrice nominata dall’Amministrazione Comunale, composta dal comandante della Polizia Municipale Stefano Sorbino, il direttore del Personale Pietro Belfiore, l’avvocato Paolo Maria Lucchesi(componente esterno) e la dipendente Maria Grazia Rapisarda, quest’ultima nella qualità di segretario verbalizzante.

Le coperture finanziarie della procedura concorsuale sono derivanti dai proventi delle multe che, secondo il codice della strada, vanno destinati anche a progetti di potenziamento dei servizi di controllo, finalizzati alla sicurezza urbana e alla sicurezza stradale.