Catania

Catania, imbrattano il muro del McDonald’s in piazza Stesicoro: presi i responsabili

Segno di protesta contro l'alternanza scuola-lavoro. Denunciato il ragazzo che durante la notte ha imbrattato il muro del McDonald's di Piazza Stesicoro.

Durante la notte di sabato 6 ottobre, quattro studenti, di cui tre minorenni, sono stati sorpresi all’esterno del McDonald’s di Piazza Stesicoro mentre imbrattavano il muro con la scritta “Basta alternanza”. Il riferimento della scritta è chiaramente legato al progetto di alternanza scuola-lavoro in corso nel fast food.

I giovani, alla vista degli agenti di polizia, si sono allontananti lasciando cadere la bomboletta spray rossa, ma sono stati subito bloccati. I tre minorenni sono stati affidati nuovamente ai genitori; il quarto, invece, è stato denunciato per il reato di deturpamento e imbrattamento di cose altrui. Tre di loro erano già pregiudicati per violenza e resistenza a pubblico ufficiale, evasione e procurata inosservanza di pena.

Rimani aggiornato