In Copertina Medicina

Ammissione Medicina 2018: tutte le info utili sul primo scorrimento

Si torna a parlare dei test di Medicina: a breve avverrà lo scorrimento di graduatoria tanto atteso da chi non è riuscito ad ottenere il posto: tutto quello che c'è da sapere.

Il 10 ottobre sarà una data molto importante per gli aspiranti medici in attesa di un posto all’Università: sarà infatti pubblicata la graduatoria del primo scorrimento per gli studenti che hanno sostenuto il test per Medicina e Chirurgia o Odontoiatria.

Il processo di scorrimento durerà per molto tempo, fino a quando non saranno assegnati tutti i posti disponibili. Quello del 10 ottobre sarà infatti solo il primo dei tanti scorrimenti che si susseguiranno nei prossimi mesi, e riguarderà in posti lasciati vuoti dalla prima graduatoria dagli studenti che hanno superato il test ma non hanno effettuato l’immatricolazione entro i 4 giorni successivi, perdendo di conseguenza il posto definitivamente.

La prima distinzione importante per capire come funzioneranno le graduatorie è quella tra studenti “prenotati” e “in attesa”. Se i primi sono quelli che hanno ottenuto un posto già il 2 ottobre ma in una sede diversa da quella indicata come prima scelta, gli studenti “in attesa” sono invece quelli che non hanno ottenuto un posto e devono quindi aspettare gli scorrimenti.

La differenza sta anche nel fatto che i prenotati possono scegliere di rinunciare al posto al quale sono stati assegnati per partecipare alle graduatorie di scorrimento, nella speranza di trovare un posto nella sede prescelta, mentre gli studenti in attesa hanno scarsissime probabilità di ottenere l’accesso alla sede di preferenza, dovendo accontentarsi delle secondarie.

Fondamentale è la conferma di interesse all’immatricolazione, che andrà effettuata per ogni scorrimento con le stesse tempistiche e modalità. Secondo quanto accaduto in passato, tutto ciò dovrebbe avvenire con una cadenza quasi settimanale fino al totale riempimento dei posti vacanti da parte del Miur.

Alla pubblicazione di ogni scorrimento i ragazzi interessati al conseguimento di un posto dovranno confermare l’interesse, entro 5 giorni lavorativi. La procedura si svolge accedendo all’area riservata del sito Universitaly ed è importante rispettare la scadenza dei 5 giorni, pena l’esclusione.

Redazione

Articoli scritti dalla Redazione.