Film Telefilm Serie televisive

Serie TV, siti streaming bloccati dalle autorità: le ultime novità

A meno di 24 ore dalla messa off-line, ecco il punto della situazione sui maggiori siti streaming.

Nella giornata di ieri i fan dello streaming watching hanno trovato una brutta sorpresa. Le autorità competenti, in particolare la Guardia di Finanza in collaborazione con la Polizia Postale, hanno reso off-line la maggior parte dei siti streaming.

Il motivo? Come ben si sa, alcuni di questi violavano le leggi del Copyright e non erano in possesso dei diritti per la riproduzione. Tra questi figurano CBo1 – uno dei più noti siti in fatto di riproduzione illegale di film e serie TV, che non subiva un oscuramento dal 2011 – Guardaserie, Eurostreaming, CinemaGratis e ItaliaSerie.

Tuttavia, a meno di 24 ore dalla messa offline, le piattaforme online hanno ripreso a funzionare normalmente. Tutto è rimasto invariato e i contenuti nuovi, ovvero le uscite del 2018 inserite illegalmente all’interno dei siti, non sono state rimosse. CB01, ad esempio, gode ancora di un catalogo ricco di contenuti tra film e serie TV.