Tecnologia e Social

Wikipedia Italia oscurata per protesta contro la legge Ue sul copyright 

Wikipedia oscura le sue pagine italiane per rispondere alla proposta europea in merito alla legge sul diritto d'autore online

Dalla mattinadel 3 luglio, Wikipedia Italia ha reso le sue pagine inaccessibili come segno di protesta contro le direttive sul copyright in corso di approvazione al Parlamento Europeo. Collegandosi ad una qualsiasi pagina della famosa enciclopedia libera, infatti, non compare altro che un comunicato sottoscritto dalla Comunità italiana di Wikipedia, all’interno del quale sono spiegate le ragioni della protesta.

A provocare la reazione di Wikipedia è stato quanto annunciato all’apertura della sessione plenaria a Strasburgo, riguardo la nuova normativa dell’Unione Europea sul diritto d’autore online, che ha come fine principale quello di far sì che le grandi multinazionali statunitensi del digitale (Amazon, Google e Facebook) paghino per utilizzare informazioni giornalistiche, foto, video e musica. La decisione in merito a questa proposta verrà presa giovedì 5 luglio e il voto verrà espresso dai deputati con formula “sì” o “no”. Il prevalere dei “no” permetterebbe l’avvio di modifiche da far approvare a settembre.

Tutto questo ha suscitato la reazione “di oltre 70 studiosi informatici, – si legge nel comunicato di Wikipedia – tra i quali il creatore del web Tim Berners-Lee, 169 accademici, 145 organizzazioni operanti nei campi dei diritti umani, libertà di stampa, ricerca scientifica e industria informatica e di Wikimedia Foundation”. La proposta viene aspramente criticata perché minaccia di limitare la libertà sul web, creando nuovi filtri, ostacoli e restrizioni che non consentirebbero a tutti l’accesso alla società dell’informazione.

Rimangono ancora consultabili dall’Italia le pagine Wikipedia in inglese. I prossimi risvolti sulla questione  dipenderanno dalle prossime decisioni europee.

Redazione

Articoli scritti dalla Redazione.

Altro... copyright, diritto d'autore online, tecnologia, unione europea, wikipedia
Lavoro, EPSO cerca nuove figure: tutte le posizioni aperte

Nuove opportunità di lavoro per tutti coloro che vogliono lavorare nell'ambito dell'Unione Europea. L'EPSO ha pubblicato una serie di bandi...

Nuova legge sui copyright: ecco come cambieranno le vostre abitudini sui social

A chi non piace un meme ben fatto? O chi, almeno una volta, non ha scelto di usare un sottofondo...

Chiudi