Sport

Al via gli Europei di scherma: sei siciliani in pedana

Cominciano gli Europei di scherma in Serbia. Gareggeranno ventiquattro atleti azzurri, tra cui sei siciliani, che cercheranno di portare quante più medaglie a casa.

Gli atleti della scherma italiana volano in Serbia: dal 16 giugno al 22 Novi Sad ospiterà gli Europei, penultimo atto della stagione sportiva che terminerà con i Mondiali di Wuxi, dal 19 al 26 luglio. Numerosi sono gli azzurri pronti a salire sulla pedana: ventiquattro atleti, determinati a conquistare i titoli europei di ogni specialità, di cui sei siciliani. 

Oltre al tecnico catanese Luigi Mazzone, sulle sponde del Danubio gareggeranno: Daniele Garrozzo e Giorgio Avola nel fioretto,  nella spada per la categoria uomini Marco Fichera ed Enrico Garozzo mentre tra le donne Rossella Fiammingo e Alberta Santuccio.

Il programma prevede per sabato, giornata d’esordio, le gare individuali di fioretto e sciabola femminile. Domenica 17, verranno assegnate le medaglie continentali di fioretto femminile e spada maschile, mentre lunedì 18 si proclameranno i campioni europei di sciabola maschile e spada femminile. Infine, le gare a squadra si svolgeranno dal 19 al 21 giugno.

Redazione

Articoli scritti dalla Redazione.