Catania

Catania, lavori in ritardo ai solarium: l’apertura potrebbe slittare

La stagione estiva è arrivata, ma per i catanesi la fruizione dei solarium sembra ancora lontana. I tempi di apertura dovevano essere più brevi quest'anno, ma i ritardi sono dietro l'angolo.

L’allestimento dei solarium al Lungomare di Catania sarebbe ancora un miraggio per tutti i catanesi che, ogni anno, attendono con ansia di passare una giornata al mare senza spendere troppo. I lavori, che lasciavano ben sperare, sarebbero ancora alle primissime battute in piazza Europa e non sarebbero nemmeno cominciati a Ognina.

La data di conclusione, in teoria, è prevista per il 21 giugno, ma c’è chi teme che i solarium non saranno fruibili fino agli inizi di luglio, facendo così slittare l’inizio della stagione estiva. L’inizio dei lavori, fissato inizialmente per il 30 maggio, aveva fatto pensare che le piattaforme sarebbero già state pronte a giugno, ma forse bisognerà attendere qualche settimana in più.

Anche negli anni precedenti diversi sono stati i ritardi che hanno riguardato il Lungomare catanese e che hanno impedito il completamento dei lavori, fissando la data di apertura talvolta anche nel mese di luglio. Per evitare che, anche stavolta, i solarium non siano disponibili prima di luglio e per rispettare la data di apertura fissata, bisognerà perciò correre spediti.