Università

UNICT – Mostra gratuita di reperti storici d’Ateneo al Palazzo centrale

L'esposizione dal titolo: "Viaggio nelle collezioni museali dell’Ateneo di Catania dal 1434 ad oggi - Un progetto di condivisione nell’Anno Europeo del Patrimonio Culturale", sarà ad ingresso libero.

Sabato 19 maggio, in occasione della Notte Europea dei Musei, al Palazzo Centrale dell’Università di Catania sarà visitabile la mostra dal titolo: “Viaggio nelle collezioni museali dell’Ateneo di Catania dal 1434 ad oggi – Un progetto di condivisione nell’Anno Europeo del Patrimonio Culturale“, visitabile gratuitamente dalle ore 9 alle ore 23.

La mostra si propone di portare alla conoscenza del pubblico i beni materiali e immateriali rappresentativi del patrimonio dell’Ateneo di Catania, anche in riferimento alle peculiarità del territorio siciliano e alla sua identità storica e culturale. I visitatori potranno svolgere un viaggio nelle collezioni dell’Università e conoscerne la storia.

Saranno esposti alcuni reperti rappresentativi delle collezioni dei Dipartimenti di Agricoltura, Alimentazione e Ambiente (Di3A), Fisica e Astronomia (Dfa), Giurisprudenza, Ingegneria civile e Architettura (Dicar), Scienze biologiche, geologiche e ambientali, Scienze biomediche e biotecnologiche, Scienze umanistiche (Disum) custodite nelle collezioni e nei musei d’Ateneo (Archivio ceramografico; Museo della Fabbrica del Monastero dei Benedettini; Museo di Archeologia; Archivio Storico dell’Università di Catania; Collezione di microfilm di manoscritti giuridici dei secoli XII-XIV e Fondo storico della Biblioteca di Scienze giuridiche; Collezione di strumenti antichi della Fisica; Collezioni di Agrobiodiversità; Collezione di Mineralogia, Petrografia e Vulcanologia, Collezione Sartorius von Waltershausen; Collezione degli Strumenti di misura mineropetrografici, geofisici e geochimici; Collezione di Paleontologia; Museo di Zoologia e Casa delle farfalle; Orto Botanico ed Herbarium; Museo della Rappresentazione; Museo di Biologia e Anatomia Umana “Lorenzo Bianchi”).

Leggi anche:

Catania, in arrivo Notte e Festa dei Musei: i siti a ingresso gratuito

Catania, Notte e Festa dei Musei: i siti a ingresso ridotto

 

Redazione

Articoli scritti dalla Redazione.