Sport

CUS, a Catania l’EAP d’atletica leggera: 300 atleti in gara

Gli impianti universitari della Cittadella si preparano ad ospitare il meeting internazionale “EAP” d’atletica leggera, col beneplacito dei Commissari Straordinari Luigi Mazzone e Orazio Arancio attualmente impegnati nell’opera di rilancio dell’ente.

Per la prima volta il già citato circuito promozionale giovanile farà tappa a Catania, dopo aver toccato in lungo e in largo diverse località europee. L’evento, organizzato dal CUS Catania con la partecipazione della FIDAL provinciale, si svolgerà sabato 28 Aprile a partire dalle 14:00 e verrà inaugurato dall’ex olimpionica dei 100 metri piani Anita Pistone.

Nel corso del pomeriggio di gare si alterneranno sul tartan ben 300 atleti. Le donne gareggeranno nelle seguenti competizioni: 100 m/h, 80 m (14-15 anni), 100 m, 200 m, 400 m, 1500 m, salto in alto, salto in lungo e getto del peso. Gli uomini, invece, si fronteggeranno nei 110 m/h, 80 m (14-15 anni), 100 m, 200 m, 400 m, 400 m/h, 800 m, salto in alto e salto in lungo. In gara i migliori prospetti siciliani. I nazionali Nicholas Artuso e Giuseppe Leonardi competeranno rispettivamente nei 100 m (il primo) e nei 200/400 m (il secondo). Presente anche l’azzurrino Samuele Leocata nei 400 m/h. Va segnalata, inoltre, la partecipazione di Alessandro Cesarò 110 m/h, Salvatore Lauricella 400m, Riccardo Meli e Alice Mangione nei 200 m (quest’ultima siciliana di nascita ma tesserata con l’Atletica Brescia 1950).A difendere i colori del CUS Catania Alessia Carpinteri (100 e 200 m) e Giulia Magno (200 e 400 m).

Immancabile, infine, una nutrita rappresentanza di atleti stranieri. Correranno per la Gran Bretagna Luke Bezzani nei 100 m (PB 10,68) e Yannick Phippen nei 100 e nei 200 m (PB 10,70 e 21,67. Nel lungo, invece, salterà Samuel Challis (7,05 m). Nella medesima disciplina sarà in gara anche l’ungherese Tibor Galambos (PB 7,55). Presenti anche i giovani connazionali Reka Szali (PB 10,49) e Bibor Skrivan (PB 10,25) negli 80 m. Completa il quadro la compagine maltese composta da Steve Camilleri nei 100 e nei 200 m (PB 10,80 e 22,15), Daniel Saliba nei 110 h/s e nei 200 m (PB 15,40 e 22,5), Ian Paul Greech e Claire Azzopardi nel lungo (PB 7,49 m il primo e 5,90 la seconda).

Redazione

Articoli scritti dalla Redazione.

Altro... atletica leggera, catania, cittadella, cus
Catania, torna “Il Maggio dei Libri”: tutti gli appuntamenti previsti in città

Torna anche quest'anno l'appuntamento con il "Maggio dei Libri": moltissimi gli incontri e le iniziative che, nelle prossime settimane, nella...

Catania, elezioni 4 marzo: in pagamento compensi componenti di seggio

In pagamento gli onorari dei componenti del seggi elettorali per le elezioni della Camera e Senato dello scorso 4 marzo.

Chiudi