Film Telefilm Serie televisive

Serie TV: tutte le attesissime uscite di aprile

Non solo serie TV, ma anche film, documentari e reality. Il catalogo primaverile Netflix si arricchisce di nuovi entusiasmanti titoli ed attesi ritorni.

Non solo serie, ma anche film, documentari e reality show sono le novità proposte da Netflix nel catalogo di aprile. Agli attesissimi ritorni, la celebre piattaforma online preferisce arricchire il proprio catalogo primaverile con nuove ed entusiasmanti uscite. Tuttavia Netflix sembra aprirsi sempre di più al mondo cinematografico, dando così spazio a debuttanti titoli (Made in Netflix) e pellicole cult.

6 Palloncini: si tratta di una pellicola originale Netflix in arrivo dal 6 aprile. Sulla trama è stato rivelato ben poco, ma si basa sulla prova di forza di una donna che, nel cuore della notte e con la figlia di due anni al seguito, viaggia per Los Angeles per portare il fratello eroinomane in un centro di disintossicazione.

Amateur: nuova produzione Netflix che ha come protagonista un quattordicenne prodigio del basket che, dopo la diffusione di un video che lo vede protagonista, si estranea dalla sua nuova squadra. Ciò lo porterà a fare i conti con la corruzione e l’avidità del mondo dello sport. La data di uscita è il 6 aprile.

Faster Car: il 6 aprile vedrà alla luce anche Faster Car, nuova serie TV incentrata sul mondo dei motori.

La 4a compagnia: pellicola ambientata in Messico negli anni ’70. In una prigione violenta un giovane detenuto entra nella squadra di football che opera come braccio armato dell’amministrazione corrotta del carcere.

Troy – La caduta di Troia: serie TV dal sapore storico nata da una co-produzione BBC One e Netflix in uscita il 6 aprile. La trama la conosciamo un po’ tutti. Alla ricerca della donna promessagli da Afrodite, Paride apprende la sua vera identità e si innamora di Elena di Sparta, scatenando la guerra di Troia.

La casa di carta: l’attesa è quasi finita per gli amanti de La casa di carta. La seconda parte sarà disponibile su Netflix a partire dal 6 aprile.

Baby Boss: di nuovo in affari: prima stagione di una serie dedicata ai più piccoli. Con l’aiuto di Tim, suo fratello e complice, Baby Boss cerca di conciliare la vita familiare con il lavoro alla Baby Corp.

Come Sunday: si tratta di una produzione originale Netflix tratta da una storia vera. Il famoso prelato Carlton Pearson si gioca il tutto per tutto quando mette in dubbio la dottrina della Chiesa e viene bollato come eretico. Il film sarà disponibile a partire dal 13 aprile.

Chef’s Table: Pastry: questo reality show, disponibile su Netflix a partire dal 13 aprile,  porterà gli spettatori dietro le quinte dei laboratori dei pasticceri internazionali più famosi del mondo. Ogni episodio si concentrerà su un singolo chef, incluso un episodio sulla celebre pasticciera Christina Tosi del Milk Bar.

Lost in Space: serie TV dal sapore fantascientifico e retrò disponibile sulla piattaforma online dal 13 aprile.

I am not an easy man: commedia francese incentrata su uno sciovinista spudorato è ripagato con la stessa moneta quando si risveglia in un mondo dominato dalle donne e si scontra con un’autrice che ha un certo potere.

Lo sciacallo – Nightcrawler: film del 2014 con Jake Gyllenhaal nei panni di un giovane ladruncolo che si guadagna da vivere filmando scene cruente nel cuore di Los Angeles, tra cui incendi, incidenti automobilistici e omicidi,  per poi rivederle ad una mittente televisiva.

The Matrix: pellicola cult con Keanu Reeves, disponibile su Netflix a partire dal 15 aprile.

Adventure Time: da domenica 15 aprile sarà disponibile anche la serie animata Adventure Time che segue le avventure di Finn e del suo migliore amico Jake, un cane dotato di magici poteri come quello di potersi ingrandire, rimpicciolire o trasformare in numerose forme.

Io sono leggenda: film del 2007 basato sull’omonimo romanzo di Richard Matheson con protagonista Will Smith, online su Netflix dal 15 aprile.

The Alienist: dal 19 aprile sarà invece disponibile questa serie, composta da 10 episodi, che narra le vicende di un alienista che investiga su un assassino rituale che uccide giovani ragazzi a New York. Nel cast figurano Daniel Brühl, Dakota Fanning e Luke Evans.

Mercury 13: documentario dedicato alle donne che nel 1961 furono selezionate ed addestrate per il volo spaziale, ma che videro i loro sogni infranti quando furono scelti solamente degli uomini per diventare i primi astronauti. In uscita il 20 aprile.

Happy: nuova serie TV, disponibile a partire dal 26 aprile, che ha come protagonista un sicario ferito fa amicizia con l’amico immaginario di sua figlia rapita – un unicorno blu vivace e volante.

3%: dal 27 aprile sarà disponibile la seconda stagione di questa serie ambientata in un mondo dispotico che vede un gruppo di ragazzi ventenni gareggiare in una competizione brutale, la quale permettere ai vincitori di unirsi alla parte migliore della società, composta appunto dal 3% della popolazione, che vive in un luogo paradisiaco chiamato Offshore.

Bob Kennedy for President: docuserie, online dal 27 aprile, che tratta il “fenomeno Bobby Kennedy” degli anni ’60 e l’impatto continuativo dell’uomo che molti considerano la più grande vittima di un’era burrascosa.

Superstition: la prima stagione di questa serie, incentrata su una famiglia di impresari di pompe funebri con abilità soprannaturali, debutterà il 29 aprile.

A proposito dell'autore

Viviana Guglielmino

Classe 1994, studentessa di lettere moderne presso l'Università degli studi di Catania. Scrivo per passione e leggo per diletto. Amo la storia, la moda (in tutte le sue sfumature) e la mia collezione di Vogue

Rimani aggiornato