Film Telefilm Serie televisive

Netflix assume: guardare serie tv in binge-watching diventa lavoro

Netflix ha pubblicato un annuncio di lavoro per assumere spettatori che avranno il compito di guardare, valutare e recensire i prodotti originali della piattaforma.

Il sogno di tutti gli appassionati di serie tv può finalmente diventare realtà: Netflix assume spettatori! Il colosso dello streaming ha infatti da poco pubblicato un annuncio di lavoro sul suo portale per assumere editorial analyst disposti a guardare, valutare e recensire i contenuti originali prodotti dall’azienda fondata da Reed Hasting e Marc Randolph.

Al momento la posizione aperta prevede un’analisi degli Anime, perciò il requisito necessario è una buona conoscenza del giapponese. Tutti gli appassionati che possiedono tale requisito potranno quindi concorrere per la posizione lavorativa tanto ambita. Netflix specifica però che per candidarsi saranno necessari alcuni altri requisiti: capacità di guardare, ricercare, valutare, annotare e scrivere analisi per film e contenuti TV; buona cultura cinematografica e televisiva; dote di sintesi; resistenza fisica alla visione prolungata.

La resistenza fisica alla visione prolungata è fondamentale in quanto il personale ricercato dovrà guardare le serie tv in binge-watching, cioè per un periodo di tempo superiore al consueto, senza soste. È così che questa pratica da semplice modalità di intrattenimento diventa una vera e propria professione.

L’analisi e la valutazione dei binge-watchers riguarderà anzitutto i contenuti in uscita nel 2018 e quelli già disponibili da inizio anno.

Rimani aggiornato