Politica

ELEZIONI SICILIA – Seconda rilevazione alle 19: affluenza ancora sotto rispetto al 2012

Manca pochissimo alla chiusura dei seggi elettorali in Sicilia che porterà, dopo lo spoglio di domattina, all’elezione del nuovo presidente della regione e dei 70 deputati all’ARS.

Ancora in calo, rispetto all’elezione di cinque anni fa, l’affluenza alle urne nei comuni siciliani per decidere il nuovo governatore siciliano. Dopo la prima rilevazione effettuata quest’oggi alle ore 12, con un’affluenza pari al 10,8% (rispetto all’11,23% del 2012), la seconda delle ore 19 ha portato al risultato del 36,39% degli elettori votanti. Un calo dell’1,27% quindi, con l‘affluenza che tenderà quasi sicuramente a non raggiungere anche stavolta la metà degli elettori, pari ad un totale di oltre 4 milioni e mezzo di aventi diritto.

Dopo le 22 si procederà a rendere noti gli exit poll, mentre dalle ore 8 di domattina si svolgerà lo spoglio delle schede gialle, decretando così il vincitore delle elezioni tra Cancellieri, Fava, La Rosa, Micari e Musumeci.


Leggi anche: ELEZIONI SICILIA – Si combatte contro l’astensionismo: affluenza più bassa del 2012