Scuola

SCUOLA – 24 CFU: sì all’acquisizione gratuita per i dottorandi

Alcune settimane fa i sindacati avevano mosso al Miur la richiesta che il dottorato di ricerca, la più alta forma di istruzione in Italia, concedesse l’abilitazione all’insegnamento. Visto il rifiuto da parte del Ministero, allora i sindacati hanno richiesto che le università disponessero gratuitamente l’acquisizione dei 24 CFU per i dottorandi.

La FLC CGIL afferma che il provvedimento al momento è stato preso dall’università di Pisa e dalla Sapienza di Roma, dove i dottorandi potranno iscriversi e dare gli esami previsti dal percorso dei 24 CFU in forma completamente gratuita, auspicandosi che la decisione venga presa anche da molti altri atenei. Si tratta di un notevole passo avanti verso un maggiore riconoscimento in ambito scolastico del titolo di dottorato di ricerca. Si ricorda che i 24 CFU in materie antropo-psicopedagogiche sono necessari per partecipare al Concorso docenti 2018, che darà accesso al Fit, il tirocinio triennale retribuito che al suo termine abiliterà all’insegnamento e concederà il ruolo a tempo indeterminato.

 

Speciale Test Ammissione