Calcio Catania

CALCIO CATANIA – Precipita dal settimo piano, morto Cyterszpiler: portò Barrientos, Andujar e Bergessio

Grave lutto nel mondo del calcio per la perdita di Jorge Cyterszpiler, vecchia conoscenza del Calcio Catania per esser stato procuratore e aver portato importanti giocatori sotto le falde dell’Etna, a partire da Andujar per poi arrivare a Barrientos e Bergessio in ordine cronologico.

Ma non solo, fu anche il primo procuratore di Diego Armando Maradona, nonché caro amico dell’amministratore delegato rossazzurro Pietro Lo Monaco, che ha appreso la triste notizia poche ore dopo la gioia della qualificazione ai playoff dei rossazzurri.

Grande esperto di calcio, è stato trovato morto poche ore fa dopo essere precipitato dal settimo piano dell’hotel Faena di Buenos Aires. Le forze dell’ordine indagano sulla morte, ma non è stato escluso il suicidio, data la separazione con la sua ex moglie non pienamente accettata dal 58enne, caduto in depressione in seguito alla vicenda.

Curava tutt’ora gli interessi di diversi giocatori, come Vietto, Demichelis, Mancuello e le vecchie conoscenze del Catania come Izco, Pablo Alvarez e Andujar; in passato, oltre che di Maradona, fu procuratore di Guly, Navarro (ex Napoli) e l’ex interista Julio Cruz.

Così il Calcio Catania ha voluto ricordarlo: “Il mondo del calcio piange la scomparsa di Jorge Cyterszpiler, manager competente, capace e concreto, uomo sempre signorile e profondamente rispettoso. A lui, come noto, il football mondiale resterà debitore del supporto offerto fin dagli inizi della carriera a Diego Armando Maradona e della valorizzazione di molti talenti. Per il nostro club, che esprime sincero cordoglio, Cyterszpiler è stato uno dei principali artefici della costruzione tecnica degli anni migliori in Serie A. Addio Jorge, amico del Calcio Catania.“.