Università di Catania

UNICT – Ai Benedettini presentazione dell’opera su Filippo Cordova

Appuntamento storico nel coro di notte del Monastero dei Benedettini in cui avrà luogo la presentazione dell’opera “Filippo Cordova. L’esule, l’avvocato, l’intellettuale, il diplomatico del Grande Oriente” di Francesco Paolo Giordano, procuratore capo di Siracusa.

Nel corso dell’evento, fissato per martedì 4 aprile alle ore 17, si potrà osservare come nel libro sia analizzata la figura di Filippo Cordova, patriota del 1848, con particolare riguardo alla sua attività di intellettuale e avvocato, protagonista nella vicenda dell’abolizione del contenzioso amministrativo. Cordova viene ricordato anche per la controversia con Garibaldi per quanto concerne l’intreccio di rapporti diplomatici internazionali, oltre che per aver rivestito ruoli importanti come quello di Gran Maestro del Grande Oriente d’Italia e di deputato del Regno d’Italia.

A seguito dei saluti della direttrice del dipartimento di Scienze umanistiche Maria Caterina Paino, i lavori saranno aperti dall’autrice della prefazione del libro, la prof.ssa Lina Scalisi. Ad intervenire non sarà solo l’autore ma anche lo scrittore e saggista Salvatore Scalia e il prof. Giuseppe Astuto.

Speciale Test Ammissione