Scuola

SCUOLA – Italian Teacher Prize: candidata in finale anche una professoressa catanese

Tra i dieci finalisti dell’Italian Teacher Prize, il concorso che ha la finalità di eleggere il miglior insegnate del Paese, troviamo anche una catanese. Si tratta di Daniela Ferrarello, docente di matematica presso l’IPSSAR Karol Wojtyla.

 

La prof.ssa Ferrerello, come gli altri 9 finalisti, è stata selezionata tra 11 mila candidature e, dopo aver superato la classifica dei 50 (dove rientrava anche un’altra docente catanese, Mariangela S.Testa del liceo scientifico Galileo Galilei), si trova all’ultimo step del concorso che vedrà la selezione dei migliori 5.

Il vincitore verrà scelto dalla commissione del Teacher Prize,  quest’anno istituito dal ministero dell’Istruzione, e vincerà un premio di 50.000 euro destinato alla scuola in cui opera. Agli altri 4 docenti finalisti spetterà invece un premio di 30.000 euro sempre destinato alla scuola in cui opera per la promozione di progetti e attività.

A proposito dell'autore

Viviana Guglielmino

Classe 1994, studentessa di lettere moderne presso l'Università degli studi di Catania. Scrivo per passione e leggo per diletto. Amo la storia, la moda (in tutte le sue sfumature) e la mia collezione di Vogue

Speciale Test Ammissione