Università

BANDI – Al via “Università per la legalità”: aperte le iscrizioni per studenti

La Costituzione Italiana come fondamenta su cui costruire la cultura della memoria, dell’impegno e della legalità. È questo l’obiettivo che si pone “Università per la legalità”, il bando indetto a Palermo, il 23 maggio 2016 in occasione del XXIV Anniversario delle Stragi di Capaci e Via D’Amelio e per cui ora è possibile inviare le domande di partecipazione.

Il  bando nasce dal protocollo d’intesa tra il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e, per il suo tramite del Consiglio Nazionale degli Studenti Universitari, la Conferenza dei Rettori delle Università italiane e la Fondazione Giovanni e Francesca Falcone per sensibilizzare e formare alla legalità il mondo accademico (pubblico e non, in quanto il concorso è aperto anche alle Università non statali) nel rispetto delle autonomie dei singoli Atenei.

Come partecipare?

Entro il 7 marzo 2017 gli atenei dovranno inviare una manifestazione di interesse alla partecipazione (quindi informatevi prima di creare l’elaborato) e successivamente entro il 7 aprile 2017 gli atenei dovranno presentare il progetto dei propri studenti.

Per maggiori informazioni è possibile consultare il bando direttamente dal sito www.fondazionefalcone.it .