Scuola

SCUOLA – Il 60% dei posti disponibili per nuove immissioni di ruolo

Per l’anno scolastico 2017/2018 l’obiettivo da raggiungere, per il Miur e i sindacati, è quello di aumentare le immissioni in ruolo di docenti in graduatoria di merito e inseriti nelle graduatorie ad esaurimento.

I posti a disposizione saranno divisi al 50% tra le graduatorie di merito del concorso 2016 e le graduatorie ad esaurimento, si prevedono quindi molte assunzioni dato che molte graduatorie ad esaurimento sono quasi ormai concluse.

Nei prossimi mesi sarà nota la ripartizione, dopo il conteggio delle cattedre e dei pensionamenti ma lo svuotamento delle graduatorie ad esaurimento per la scuola secondaria è previsto per il 2018; più complessa invece la situazione per la scuola primaria e per la scuola materna dove aumentano gli ingressi in graduatoria in seguito a sentenze emanate dai giudici.

Speciale Test Ammissione