Attualità News Società

Siracusa è la città più ospitale d’Italia, nella classifica altre città siciliane

Siracusa-13-892x501

Regina indiscussa dell’ospitalità in Italia, Siracusa supera Torino, Lucca e Verona: lo ha stabilito Wimdu.it. Noto, seconda tra le località balneari più ospitali.

“Siracusa era sognante, indescrivibilmente bella […] Che tramonto! Che vista! Può essere resa solo dalla mano che riesca a dipingere realisticamente il meraviglioso arcobaleno sulle leggere nubi sospese”, scriveva Hans Christian Andersen ne “Il bazar di un poeta”.

Ancora oggi la città, antico cuore pulsante della classicità, continua a ricevere plauso dagli utenti europei di Wimdu.it, votandola come prima città più ospitale d’Italia. Secondo gli utenti di Wimdu.it, Siracusa sta “riscoprendo le sue immense ricchezze artistiche e culturali che l’hanno resa celebre in tutto il mondo”. Orgoglioso il sindaco Giancarlo Garozzo afferma“Innato il senso dell’ospitalità che ci caratterizza e continua a fare la differenza all’interno dell’offerta turistica globale”.

Valorizzata anche Noto, che arriva seconda nella classifica delle località balneari, dietro ad Amalfi e prima di Alghero. Si pone in sesta posizione nella classifica generale Palermo, che supera Milano, Firenze e Cagliari. Dall’indagine è emerso inoltre un aumento turisti tedeschi, olandesi, francesi, spagnoli e svedesi nel Salento

Simona Lorenzano

Cresciuta ad Agrigento, terra in cui ha respirato la grecità a pieni polmoni, consegue la maturità presso il Liceo Classico Empedocle. La passione per la salute e il benessere la spingono a laurearsi in Infermieristica a Catania. Scrive su Live UniCT sin dal primo anno di università e continua a coltivare il suo amore per la scrittura, la musica e le discipline umanistiche. Per citare Plinio il Vecchio: “Non lasciar passare neanche un giorno senza scrivere una riga”.

Da TWITTER

A #Catania apre #WonderLAD, la casa per piccoli malati oncologici e le loro famiglie https://catania.liveuniversity.it/2019/11/16/catania-wonderlad-casa-bambini-tumore/

UNICT - Priolo invita gli studenti: "Iniziative dal basso verranno sempre ascoltate" https://catania.liveuniversity.it/2019/11/16/unict-priolo-comunicazione-studenti-universita/ via @liveunict

Load More...