Lavoro, stage ed opportunità Università

UNIVERSITÀ – Borse di studio da 27.000 euro per neolaureati

indexGiovani laureati fermatevi un attimo! Smettete per un istante di cercare ossessivamente su internet tra gli annunci di lavoro quello che potrebbe fare al caso vostro e prestate attenzione a questo articolo: ci sono in ballo sette borse di studio del valore di 27.000 euro ciascuna!
La Banca d’Italia ha infatti messo a disposizione sette borse di studio per permettere a giovani laureati di proseguire gli studi frequentando corsi universitari in Italia o all’estero.
Tali borse comportano l’obbligo della frequenza per l’anno accademico 2016/2017 di un corso universitario di perfezionamento, di durata prevista non inferiore a 9 mesi, a scelta del candidato ma in linea con uno dei tre campi tematici della tipologia di borsa per la quale si concorre.
Ci sono difatti tre tipi di borse e ciascun candidato potrà concorrere all’assegnazione di una sola di esse:
– 3 borse di studio “Bonaldo Stringher” destinate al perfezionamento degli studi nel campo dell’economia politica e della politica economica;
2 borse di studio “Giorgio Mortara” destinate al perfezionamento degli studi all’estero sulle metodologie matematiche, statistiche ed econometriche, principalmente finalizzate all’analisi delle istituzioni, dei mercati e degli strumenti finanziari e della loro regolamentazione;
2 borse di studio “Donato Menichella” destinate al perfezionamento degli studi in Italia o all’estero sulle interrelazioni tra crescita economica ed ordinamento giuridico nonché sugli impatti della regolamentazione sulle attività economiche.
I requisiti indispensabili per partecipare sono: essere in possesso di laurea specialistica/magistrale ovvero laurea quadriennale o di durata superiore conseguita posteriormente al 31 luglio 2013con un punteggio non inferiore a 110/110 – presso un’università o un istituto superiore italiani; avere un’ottima conoscenza della lingua straniera utilizzata nei corsi universitari prescelti per la fruizione della borsa.
La domanda va presentata entro le ore 18 del 12 ottobre sul sito internet della Banca d’Italia.
Per visualizzare la documentazione necessaria a partecipare o altre informazioni consultate il bando cliccando qui.

Da TWITTER

Dal quartiere ferito dallo sventramento degli anni '50 sboccia "#Sottosopra: #AbitareCollaborativo", che offrirà alloggio e opportunità di riscatto a cittadini che vivono in situazioni di disagio abitativo. @OxfamItalia @ComunediCatania @ConilSud
https://catania.liveuniversity.it/2020/02/15/san-berillo-palazzo-de-gaetani-sottosopra-abitare-collaborativo/

Etna, un documentario ricostruisce in 3D la storica eruzione del 1669 [VIDEO] https://catania.liveuniversity.it/2019/11/14/etna-eruzione-1669-documentario/ di @liveunict

Invita amici e parenti alla laurea, ma l'aula è chiusa: era tutto falso https://www.liveuniversity.it/2019/12/23/universita-laurea-finta-studentessa-chieti/

Load More...