Arte Attualità Cinema e Teatro Università di Catania

UNICT – “Porte Aperte” alla VI edizione di Teatri Riflessi, il festival nazionale di corti teatrali

teatri riflessi

Teatri Riflessi, il più importante festival nazionale di corti teatrali organizzato dall’associazione InterCulture, nella sua VI edizione sarà protagonista di “Porte Aperte all’Università di Catania”.

 L’evento culturale, organizzato dall’Università degli Studi di Catania e dal Comune di Catania, ha un fitto calendario di appuntamenti con la cultura, l’arte e la musica nei luoghi dell’Ateneo di Catania.

Il Festival nazionale di corti teatrali  è organizzato in collaborazione con DISUM (Dipartimento di Scienze Umanistiche dell’Università degli Studi di Catania), Viagrande Studios,  I Press di La Rosa A. & C. sas e il patrocinio di CENDIC (Centro Nazionale di Drammaturgia Italiana Contemporanea).

Teatri Riflessi si prefigge la realizzazione di un concorso nazionale di corti teatrali, volti a stimolare la produzione artistica e il dialogo – confronto tra le diverse realtà teatrali contemporanee.

Il tema scelto per la sesta edizione di Teatri Riflessi è “Radici” e sarà il filo conduttore delle attività che verranno presentate nei giorni 26, 27 e 28 giugno 2015 presso il Monastero dei Benedettini di Catania.

L’evento sarà composto da due sezioni:

  • Sezione senior: rivolta a professionisti e artisti di tutte le associazioni culturali, scuole di teatro e drammaturgia, compagnie e gruppi teatrali presenti su tutto il territorio nazionale;
  • Sezione junior, nella quale sono stati coinvolti  gli studenti delle scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado, con lo scopo di avvicinarli al teatro contemporaneo.

La Direzione Artistica, nelle persone di Dario D’Agata e Valentina Sineri,  ha stabilito due modalità di preferenza, una live e una classica, per selezionare i semifinalisti che si esibiranno a Catania, presso il Monastero dei Benedettini, durante le semifinali del 26 e 27 giugno 2015 e la finale del 28 giugno 2015.

Il pubblico, durante le tre serate conclusive, potrà assistere alla proiezione dei 12 corti in gara e di alcuni corti fuori concorso, performance, esibizioni di ospiti e all’assegnazione dei Premi Riflessi d’arte a realtà siciliane che si sono distinte in ambito nazionale ed estero.

teatri riflessi 2

 

 

A proposito dell'autore

Agrippina Alessandra Novella

Classe '92 . “Caffè, libri e tetris di parole”, ha definito la vita così, perché sono queste le tre cose che non devono mai mancarle. Legge da quando ha scoperto che i libri le fanno vivere più vite e sin da piccola scrive ovunque, perché le cose quando si scrivono rimangono. Cresciuta a Mineo è rimasta affascinata dagli scrittori che ivi hanno avuto i natali: Paolo Maura, Luigi Capuana e Giuseppe Bonaviri. Laureata in Lettere Classiche, presso l’Università di Catania, attualmente studia Italianistica all'Alma Mater di Bologna. Redattrice e proofreader per LiveUniCT e membro FAI.

Rimani aggiornato