Cinema e Teatro Film Telefilm Serie televisive

Novità nel mondo di Hogwarts: Eddie Redmayne sarà Newt Scamander

eddie-redmayne-oscar

Classe 1982, un viso costellato da lentiggini e vincitore di un premio Oscar . Questo in breve l’identikit di Eddie Redmayne, il giovane attore britannico che da pochissimo è ufficialmente entrato nell’universo potteriano, nello specifico nel cast dello spin- off  “Gli animali fantastici: dove trovarli“.

Già noto per le sue apparizioni in numerosi film degni di nota – Elizabeth: The Golden Age, Marylin, Les Misérables- Eddie Redmayne si è imposto nel panorama cinematografico del 2015 con la sua interpretazione di Stephen Hawking nel film La teoria del tutto, con cui ha ottenuto il premio Oscar come miglior attore, il premio BAFTA e il Golden Globe.

Come annunciato dalla Warner Bros negli ultimi giorni, Redmayne vestirà i panni di Newt Scamandro, famoso magizoologo e autore di uno dei testi scolastici usati da Harry Potter e dai suoi compagni di stcreature-fantastiche-coverudio.

Testo obbligatorio per gli studenti fin dal primo anno di scuola, “Gli animali fantastici: dove trovarli” descrive 75 specie magiche di animali sparsi per il mondo, molti dei quali sono stati studiati dallo stesso Scamandro in persona nel corso di molti suoi viaggi.

Lo spin-off in questione rappresenta il primo capitolo di una trilogia e vedrà la sceneggiatura essere interamente curata da J. K. Rowling, la cui collaborazione con la Warner Bros era stata annunciata il 12 settembre 2013.

David Heyman produrrà il film e la direzione è stata affidata a David Yates, già regista degli ultimi quattro film della saga di Harry Potter. La trama sarà ambientata nella New York degli anni ’20, a circa settanta anni di distanza dall’arrivo di Harry Potter a Hogwarts.

Il film uscirà nelle sale il 18 novembre 2016 e sarà seguito dagli altri due capitoli rispettivamente nel 2018 e nel 2020.

Riuscirà questa nuova trilogia a ottenere il consenso dei fan di una delle saghe più amate e note al mondo?

A proposito dell'autore

Paola Rachele Perno

Studentessa di Linguistica, telefilm dipendente e divoratrice di libri. L'uso dell'iperbole mi mantiene giovane.
https://twitter.com/PaolaPerno