Altro Attualità Cinema e Teatro Lingue News Società Università di Catania

LEARN BY MOVIES – Lunedì si inizia con Pride, di Matthew Warchus

LbM2015

Lunedì 13 aprile torna la rassegna universitaria di film in lingua originale. In collaborazione con l’Università di Catania e l’Ersu. LbM aderisce anche all’iniziativa #ioleggoperché.

Ritorna lunedì prossimo “Learn By Movies”, il cineforum in lingua originale promosso dall’Università di Catania (Centro Linguistico Multimediale d’Ateneo) in collaborazione con l’Ersu (l’ente per il diritto allo studio) e giunto alla dodicesima edizione. Imparare divertendosi. È questa la filosofia che sta dietro al progetto. Il programma di quest’anno, con film della recente stagione cinematografica, è come sempre di grande livello. Gli autori scelti sono garanzia di qualità. Perciò, oltre alle finalità didattiche, il popolare cineforum, sempre caratterizzato da un grande afflusso di pubblico, è un’occasione da non perdere per i tantissimi cinefili interessati ad assistere ad una proiezione in lingua originale. L’inaugurazione della dodicesima edizione del LbM si terrà al cinema Odeon (due spettacoli alle 18 e alle 21), con la proiezione di “Pride” di Matthew Warchus (v.o. in inglese con sottotitoli). Il film parla dello strano incontro tra due comunità a priori assai lontane tra loro: i minatori gallesi in sciopero per la difesa del proprio posto di lavoro e la comunità gay londinese. Con notevole sense of humour il regista rovescia l’abituale prospettiva della commedia sociale britannica (“The Full Monty” e “Billy Elliot”) e sceglie un punto di vista assolutamente inedito.

I film saranno sottotitolati in italiano, dando così la possibilità di poter far godere lo spettacolo anche a tutti quegli studenti che non sono proprio dei poliglotti provetti. L’ingresso è gratuito. Alle sette proiezioni previste ogni lunedì fino al 1° giugno, quando all’arena Argentina sarà proiettato il cult movie “Barry Lyndon”, considerato uno dei migliori film di Kubrick e proposto in edizione restaurata nel quarantennale della sua uscita, parteciperanno anche le associazioni studentesche “Queer as Unict” e “Aegee”. Ogni film sarà preceduto da un cortometraggio scelto dallo staff di “Magma – Mostra di cinema breve”. Verrà anche promosso un contest, nel corso del quale gli utenti potranno commentare su facebook o sul sito learnbymovies.wordpress.com i film visti: gli autori dei commenti migliori saranno premiati con biglietti per i cinema Odeon e Alfieri, abbonamenti per il Magma Festival 2015 e un cofanetto di dvd offerto da Aegee. Inoltre, Learn By Movies aderisce a #ioleggoperché, l’iniziativa promossa dall’Associazione italiana Editori in occasione della Giornata Mondiale del Libro. L’appuntamento con la seconda proiezione è per lunedì 20 aprile, sempre agli stessi orari, con “Deux jours, une nuit” (Due giorni, una notte) di Luc e Jean-Pierre Dardenne.

Il presidente dell’Ersu, prof. Alessandro Cappellani ha manifestato compiacimento per il fatto che il C.d.A dell’Ente abbia consentito di riproporre anche quest’anno quella che è ormai una tradizione degli universitari catanesi: “L’Ersu di Catania è sempre a fianco dell’università non soltanto per finalità istituzionali, ma anche per attività culturali rilevanti”.

Speciale Test Ammissione