Attualità Università di Catania

UNICT – Addio al Prof. Corsaro, l’ultimo saluto oggi pomeriggio

corsaro

Ieri sera anche nel sito del Dipartimento di Scienze Umanistiche di Catania è stata data la notizia della scomparsa del professore Mauro Corsaro,  la cui perdita ha colpito l’intero Ateneo:

“L’Università di Catania e il Dipartimento di Scienze umanistiche registrano la grave perdita del professore, collega e amico Mauro Corsaro, ordinario di Storia Greca.
Mauro Corsaro aveva il dono di rendere semplice una materia complessa, di cui era padrone e che, da sagace studioso, indagava nelle sue più difficili e importanti problematiche. Sono da ricordare il ‘periodo rostovzeffiano’, il suo interesse scientifico per l’impero achemenide, per i complessi rapporti di natura economica e sociale all’interno della polis e tra questa e il suo territorio, per le strutture amministrative e socioeconomiche dei regni ellenistici, per la variegata realtà trasmessa dalle testimonianze epigrafiche.
Il Professore Corsaro era capace di una grande disponibilità, che creava attorno alla sua persona un ampio consenso e una disposizione amichevole. L’amico era dotato di una sympatheia in grado di soccorrere e confortare.
Mauro Corsaro era uno studioso dalla rigorosa institutio e un docente dalla grande vis comunicativa, tale da suscitare interesse, fornire suggestioni e trasmettere passione a chi lo ascoltava. La stima e l’affetto degli studenti, infatti, sono la migliore testimonianza del grande spessore intellettuale e umano del Professore Mauro Corsaro”.

I suoi alunni e colleghi si stringono al dolore della famiglia e continuano a tenere vivo il ricordo del professore raccontando tra loro i momenti che hanno trascorso con lui.

Tutti nelle ultime ore stanno realizzando, con difficoltà, che oggi dovranno dire “addio” a Mauro Corsaro, un professore dal grande esempio. I suoi colleghi erano amici, i suoi alunni ragazzi a cui regalare qualcosa che sarebbe servito per andare avanti nella vita e non un freddo numero di matricola chiesto ogni volta che si deve sostenere un esame.

Mauro Corsaro prima di essere un docente era un uomo dall’animo nobile e dall’ingegno acuto.

I funerali si terranno oggi pomeriggio, a Pisa, alle ore 16.00. Il Dipartimento di Scienze Umanistiche  nei prossimi giorni organizzerà una cerimonia per commemorare il professore.