Scuola Superiore di Catania Università di Catania

Domani è il giorno della Cattaneo. La senatrice a vita ospite della Scuola Superiore di Catania

ELENA-CATTANEO-SENATORE-A-VITADomani alle alle 21, nella corte di Villa San Saverio, la Scuola Superiore di Catania ospiterà la prof.ssa Elena Cattaneo, ordinario di Farmacologia all’Università di Milano e senatrice a vita dal 2013. L’incontro, a numero chiuso sarà coordinato , sarà coordinato dai docenti Daniele Condorelli e Fulvia Sinatra.

Presenti anche il rettore Giacomo Pignataro,  e il Presidente della Scuola Superiore Francesco Priolo.

Titolo dell’incontro “Storie di uomini, geni e staminali. La scienza come risorsa morale per l’Italia”.
La Cattaneo, traendo spunto dalle storie di scienza del nostro paese,  illustrerà alcuni dei territori di ricerca sulle cellule staminali, riflettendo sul potenziale che esse offrono per potersi avvicinare a comprendere malattie umane e sperare di curarle. La prof.ssa spiegherà come nasce un esperimento e come si approda ad un risultato o come si patisce un fallimento, in un percorso dominato dalla consapevolezza della vitalità e della forza che la scienza esprime nell’indagare l’ignoto per poi raggiungere traguardi che si rendono disponibili a tutti. La conclusione verterà su come questo percorso generi anche opportunità di crescita civile e sociale.


CHI E’ ELENA CATTANEO?

E’ professore ordinario dell’Università di Milano, dove insegna “Applicazioni biotecnologiche in Farmacologia” e “Cellule staminali in Biologia e nella Medicina rigenerativa” alla facoltà di Scienze biologiche. Oltre ad essere una docente, è una delle più importanti personalità a livello scientifico nel panorama italiano e direttore del “Laboratorio di Biologia delle cellule staminali e Farmacologia delle malattie neurodegenerative” del dipartimento di Bioscienze. E’ coordinatrice del progetto europeo NeuroStemCell, finalizzato a sviluppare l’applicazione di cellule staminali verso la cura del morbo di Parkinson e della la malattia di Huntington. E’ anche co-fondatore e direttore di UniStem, il Centro di Ricerche sulle cellule staminali dell’Università di Milano, con il quale l’Università di Catania collabora sin dal 2012 per l’organizzazione delle giornate Unistem Day. È senatrice a vita dal 2013, terza donna dopo Camilla Ravera e Rita Levi Montalcini.

 

Rimani aggiornato