Moda

Moda: cappelli di tendenza dell’inverno 2018 [FOTO]

Sia in estate che in inverno il cappello mantiene il primato di accessorio indispensabile per due validissimi motivi: protegge dalle intemperie (caldi raggi del sole, pioggia e freddo invernale) e dà un tocco in più al look. Tra modelli intramontabili e grandi ritorni, ad ogni stile corrisponde un cappello da abbinare.

Basco

Da accessorio associato alla vita militare ad emblema dello stile bohémienne. Dopo anni lontano dalle scene glamour, il basco fa il suo grande ritorno in una versione del tutto strong in pelle nera, proposta da Dior, ma non mancano le  alternative più tradizionali per look romantici e senza tempo.

Fedora

Il Fedora è sempre una garanzia. Si tratta di un altro accessorio che dal guardaroba maschile è entrato prepotentemente in quello femminile. Tra tutti è forse il modello più elegante che va indossato solo esclusivamente con look tutt’altro che casual.

Borsalino

Quando si parla di cappelli di classe non si può non pensare a Borsalino. Il modello evergreen per eccellenza, in feltro e pelle, non delude mai. La falda dritta e la cinta che lo circonda lo rende una scelta perfetta per le donne con visi larghi e zigomi sporgenti.

Visiera

Dall’eleganza passiamo allo sportivo. Il berretto con visiera, noto anche come “berretto da baseball”, resta un must per le amanti del look sporty.

 

Beanie

Per l’inverno 2018 il più caldo tra tutti i modelli si veste di  scritte, soffici pompon e trecce.

Turbante

Per ultimo, ma non per importanza, il turbante. Per l’inverno lo troviamo in una versione cuffia in lana, proposta da TopShop,  ma questo modello non mancherà di stupirci anche durante la prossima stagione calda.