Tecnologia e Social

Mastodon, aumentano ancora gli iscritti: 7 milioni di utenti sul nuovo social

Mastodon
Continua ad avanzare il nuovo social network "Mastodon" visto come alternativa a Twitter: la piattaforma ha già raggiunto 7 milioni di utenti iscritti e di 2 milioni tra quelli attivi mensilmente.

Prosegue l’ondata della “Mastodon mania”: continuano a crescere le iscrizioni al nuovo social network che sembra presentarsi come valida alternativa a Twitter. Infatti, dopo le vicende legate al social network da 280 caratteri in seguito all’acquisto compiuto da Elon Musk, molti utenti stanno “fuggendo” verso app alternative. Tra i social network che stanno facendo registrare un incremento di utenti, primo tra tutti è proprio Mastodon, una piattaforma che è stata ribattezzata da molti come alternativa a Twitter.

Non a caso, negli ultimi tempi Mastodon ha fatto registrare un incremento esponenziale degli iscritti alla propria piattaforma: di recente, il nuovo social network ha raggiunto i 7 milioni di utenti registrati, con un aumento di 626.210 utenti solo nell’ultima settimana, mentre il totale di utenti attivi mensilmente è di 2 milioni.

Il creatore di Mastodon, piattaforma che in realtà è attiva dal 2016, è Eugen Rochko, un programmatore tedesco di 29 anni. La novità del social sta proprio nella maggiore possibilità di autonomia da parte degli utenti, dato che nel social non è previsto alcun algoritmo che regoli la visibilità dei post basandosi su criteri come la popolarità, come ha spiegato Rochko a Wired di recente, in modo da ottenere un social network decentralizzato e indipendente.