News

Sciopero aerei 21 ottobre: voli cancellati in Sicilia

sciopero 21 ottobre 2022
Sciopero aerei 21 ottobre: un nuovo stop al trasporto aereo è previsto per questa settimana. Possibili disagi, ritardi e cancellazioni di voli: ecco quali saranno sospesi a Catania.

Sciopero aerei 21 ottobre: si torna a fermare il trasporto aereo con un nuovo stop ai voli. Infatti, per il prossimo 21 ottobre è previsto uno sciopero che coinvolgerà diverse compagnie aeree e vari aeroporti nel territorio nazionale. Dopo un periodo relativamente calmo per il trasporto aereo rispetto ai turbolenti mesi estivi, nel mese di ottobre sono tornate le proteste da parte del personale del settore. Ecco tutte le informazioni più importanti in merito allo sciopero aerei 21 ottobre e ai voli cancellati in Sicilia.

 Sciopero aerei rimborso: come ottenere il risarcimento del biglietto

Sciopero aerei 21 ottobre: compagnie aeree e aeroporti coinvolti

Per quanto riguarda lo sciopero aerei 21 ottobre, in realtà non risulta essere coinvolto il personale di tutti gli aeroporti italiani. Infatti, secondo quanto riportato dal portale ufficiale per gli scioperi del MIT, Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, la lista di aeroporti dove il personale prenderà parte alla protesta è molto lunga, ma non include al momento gli scali siciliani di Catania, Palermo, Comiso, Trapani, né quelli delle isole di Lampedusa e di Pantelleria. Tuttavia, l’elenco degli aeroporti coinvolti è molto lungo e, allo sciopero aerei 21 ottobre parteciperà il personale di scali quali Bologna, Pescara, Torino Caselle e anche Napoli Capodichino.

Allo stesso modo, per quanto riguarda le compagnie aeree coinvolte, ne risultano solo alcune sul portale del MIT: è il caso di Easyjet o ancora di Vueling. Tuttavia, altre potrebbero aderire quindi si consiglia di informarsi con le compagnie aeree di eventuali cancellazioni.

Sciopero voli 21 ottobre: i voli garantiti

Nonostante lo sciopero 21 ottobre 2022, alcuni voli saranno ugualmente garantiti. Nello specifico, l’ENAC, Ente Nazionale per l’Aviazione Civile, rende noto che ci sono delle fasce orarie di tutela in caso di scioperi aerei, durante le quali non possono essere sospesi i voli. Si tratta dei periodi di tempo tra le ore 7 e le 10 e tra le ore 18 e le 21, tempistiche durante le quali i voli devono essere necessariamente effettuati.

Inoltre, l’ENAC dovrebbe presto pubblicare la lista dei voli garantiti, nella quale sarà possibile ritrovare anche l’elenco delle tratte confermate da e per gli aeroporti siciliani.

Sciopero 21 ottobre 2022: i voli cancellati in Sicilia

Come anticipato, le compagnie aeree sono il miglior riferimento per avere informazioni sullo stato dei propri voli, su eventuali ritardi e possibili cancellazioni. Per esempio, in merito allo sciopero aerei 21 ottobre, Volotea ha già presentato la lista dei voli cancellati per venerdì.

Di seguito le cancellazioni per l’aeroporto di Catania – Fontanarossa:

  • Genova – Catania delle ore 8:25;
  • Ancona – Catania delle ore 8:40;
  • Catania – Genova delle ore 10:40;
  • Catania – Ancona delle ore 10:45.

Seguono le cancellazioni di Volotea per l’aeroporto di Palermo:

  • Palermo – Ancona delle ore 6:45;
  • Nantes – Palermo delle ore 8:10;
  • Palermo – Nantes delle ore 11:10;
  • Lyon -Palermo delle ore 11:15;
  • Ancona – Palermo delle ore 12:50;
  • Palermo – Lyon delle ore 13:45;
  • Napoli – Palermo delle ore 15:15;
  • Palermo – Napoli delle ore 16:45;
  • Palermo – Strasburgo delle ore 19:10;
  • Strasburgo – Palermo delle ore 21:55.

Università di Catania