Scuola

Concorso straordinario bis, online il bando: 128 euro per partecipare

concorso scuola ultime notizie
Concorso straordinario bis: pubblicato in Gazzetta Ufficiale il bando di concorso per docenti con tre annualità di servizio. Ecco tutti i dettagli da sapere.

Concorso straordinario bis: pubblicato in gazzetta il bando del nuovo concorso straordinario per la scuola secondaria, che in molti stavano aspettando. Ma chi può partecipare e quali sono le classi di concorso incluse nella nuova selezione per il reclutamento dei docenti?

Ecco tutti i dettagli del bando.

Concorso straordinario bis: chi può partecipare

Il bando di concorso pubblicato in Gazzetta Ufficiale, martedì 17 maggio 2022, non è rivolto a tutti i docenti, ma solo a una specifica categoria. La selezione, infatti, è riservata ai precari con tre anni di servizio negli ultimi cinque anni. Inoltre, è necessario essere in possesso di un’annualità di servizio specifica per la classe di concorso per la quale si partecipa.

I requisiti completi:

  • abilitazione specifica o titolo di accesso alla specifica classe di concorso ovvero analogo titolo conseguito all’estero e riconosciuto in Italia ai sensi della normativa vigente;
  • non aver partecipato alle procedure di cui al comma 4 del medesimo articolo 59 o, pur avendo partecipato, non essere stati individuati quali destinatari di contratto a tempo determinato, finalizzato all’immissione in ruolo, ai sensi del medesimo comma c.;
  • avere svolto, a decorrere dall’anno scolastico 2017/2018 ed entro il termine di presentazione delle istanze di partecipazione, un servizio nelle istituzioni scolastiche statali di almeno tre anni anche non consecutivi, valutati ai sensi dell’articolo 11, comma 14, della legge 3 maggio 1999, n. 124.
  • una delle annualità nell’arco temporale considerato deve essere specifica, cioè svolta per la classe di concorso per la quale si richiede di partecipare.

I 24 CFU non sono richiesti come requisito di accesso.

Concorso straordinario bis: come fare domanda

I docenti interessati alla selezione possono presentare istanza di partecipazione al concorso a partire dalle ore 9,00 del 18 maggio 2022, fino alle ore 23,59 del ventinovesimo giorno successivo a quello di apertura delle istanze.

Come compilare la domanda? Occorre, innanzitutto, essere in possesso delle credenziali del Sistema Pubblico di identità digitale (SPID) o di quelle della Carta di Identità Elettronica (CIE), o, in alternativa, di un’utenza valida per l’accesso ai servizi presenti nell’area riservata del Ministero con l’abilitazione specifica al servizio “Istanze on Line (POLIS)”.

La domanda può essere presentata per un’unica regione e per una sola classe di concorso. Non si prevede, inoltre, presentazione di domande in Trentino Alto Adige e Valle d’Aosta. Per iscriversi alla procedura di selezione occorre pagare una tassa di 128 euro.

Per ulteriori informazioni, consulta il bando completo.


Bando concorso straordinario bis