Film Telefilm Serie televisive

La vita di Letizia Battaglia in tv: arriva la miniserie Rai

La straordinaria vita della fotoreporter Letizia Battaglia arriva in tv. La miniserie Rai uscirà in concomitanza col trentesimo anniversario della strage di Capaci.

Una miniserie su Letizia Battaglia, la fotoreporter palermitana morta lo scorso 13 aprileandrà in onda domenica 22 e lunedì 23 maggio, in concomitanza col trentesimo anniversario della strage di Capaci, in prima visione su Rai 1.

La serie Rai sarà composta da due puntate e ripercorrerà l’impegno sociale e politico di Letizia Battaglia, tra le più grandi fotografe del mondo. Un filo rosso che va dalla lotta alla mafia all’impegno in difesa dei diritti delle donne. La serie darà anche spazio al racconto dei suoi amori storici.

La miniserie

Le riprese della miniserie Rai sono iniziate a settembre, tra Palermo e Roma. Letizia Battaglia sarà interpretata dall’attrice palermitana Isabella Ragonese. In Sicilia sono state girate anche alcune scene nella località turistica di Mondello, mentre a Roma nella zona del Foro Italico e piazza Marina, corso Vittorio Emanuele e altri angoli del centro città.

Oltre alla Ragonese, nel cast ci sono anche Paolo Briguglia nel ruolo di Franco Stagnitta, primo marito della fotografa, Enrico Inserra invece è Santi Caleca, per anni al suo fianco e Federico Brugnone interpreta Franco Zecchin, un altro compagno di vita e di lavoro della Battaglia.

 La miniserie si intitola Solo per passione – Letizia Battaglia fotografa“, ed è prodotta da Bibi Film e diretta dal regista palermitano Roberto Andò.