Catania

Vaccini a Catania, Liberti: “Quasi l’80% della popolazione è immunizzato”

pino liberti
Il nuovo decreto con il Super green pass sta facendo crescere la campagna vaccinale. Anche i catanesi hanno risposto in maniera positiva all'ordinanza.

Con l’introduzione del super green pass, per poter usufruire di alcuni servizi non basterà più avere il green pass di base, in cui è previsto anche il risultato negativo del test antigienico rapido o molecolare. Il certificato rafforzato sarà valido solo con il completamento del ciclo vaccinale oppure la guarigione dal Covid entro sei mesi.

A tal proposito, in questi ultimi giorni, si è registrato un forte aumento di nuove somministrazioni della prima e della terza dose di vaccino. Anche nella provincia di Catania si sono registrati numeri alti.

Il Commissario emergenza Covid Catania, Pino Liberti, ha comunicato che anche nella provincia di Catania si sono registrati numeri alti: I catanesi hanno già risposto in maniera importante. Durante questo fine settimana abbiamo raddoppiato le prime dosi e triplicato le terze dosi. Questo significa che i catanesi hanno capito e che il decreto è servito“.

Speriamo – continua il commissario – di continuare così e ci auguriamo che quello zoccolo duro di persone ancora non vaccinate si riduca sempre di più in modo che ci accingiamo tutti a trascorrere delle festività serene con i nostri cari, senza assembrarci, con il dovuto distanziamento, ma in assoluta serenità. In provincia di Catania siamo ad un passo dall’80% di immunizzazioni e contiamo di arrivare al 90% entro poche settimane”.