Università in pillole

Laurea per il primo Ingegnere informatico “quantistico” d’Italia: il traguardo di Leonardo

leonardo bacciottini
Alcuni giorni fa si è laureato con 110 e lode Leonardo Bacciottini, il primo Ingegnere Informatico “quantistico” d'Italia.

AllUniversità di Pisa si è laureato con lode il primo Ingegnere magistrale in Ingegneria Informatica con una tesi sul quantum computing/quantum Internet.

Come riportato da La Repubblica, per raggiungere questo traguardo Leonardo Bacciottini ha dovuto affrontare delle difficoltà tipiche di una materia di frontiera come il quantum computing/quantum Internet. Infatti, il piano di studi per conseguire la laurea magistrale in Ingegneria Informatica a Pisa non prevede corsi di meccanica quantistica e di quantum computing/quantum Internet: di conseguenza, Leonardo Bacciottini ha dovuto frequentare anche un corso di meccanica quantistica del corso di laurea in Fisica.

Nonostante il carico di studio aggiuntivo, Bacciottini è comunque riuscito a laurearsi con il massimo dei voti e nei tempi previsti.

La scelta di Bacciottini è stata molto saggia: il computer quantistico è infatti un obiettivo di breve termine per i colossi dell’informatica quali IBM, Google, etc. ed è quindi importante cominciare già dalla tesi a studiare questo argomento.