Attualità

Regole matrimoni e battesimi, a breve si riprende: ecco come

matrimoni sicilia
Regole matrimoni, battesimi e comunioni: c'è la data di partenza. Ecco le indicazioni stilate dalle Regioni in attesa dell'approvazione del governo.

Il settore wedding si prepara a partire. La conferenza delle Regioni, riunitasi ieri, ha stilato le regole matrimoni, ma anche prime comunioni e battesimi, che verranno sottoposte adesso all’approvazione del governo. Quello dei ricevimenti è uno dei settori più colpiti dalle restrizioni. Escluso dalla prima road map delle riaperture, si prepara a ricominciare a partire dall’1 giugno.

Regole matrimoni: le indicazioni per i banchetti

Il protocollo tiene conto delle misure già predisposte sia per il settore ristorazione sia per lo svolgimento dei riti civili e religiosi. Tra gli obblighi previsti, chi organizza la cerimonia dovrà mantenere l’elenco dei partecipanti disponibili per 14 giorni, così da favorire l’eventuale tracciamento.

Per quanto riguarda più nello specifico l’organizzazione degli eventi, le regole matrimoni prevedono:

  • percorsi separati per l’ingresso e l’uscita;
  • almeno un metro di distanza tra gli invitati;
  • tavoli disposti con una distanza di almeno un metro di separazione tra i clienti di tavoli diversi, sia al chiuso (in questo caso, la distanza può arrivare fino a due metri) sia all’aperto (giardini, terrazze, plateatici, dehors). Fanno eccezione le persone conviventi;
  • barriere fisiche tra i tavoli laddove non sia possibile garantire la distanza di almeno un metro.

Per quanto riguarda le mascherine, sono obbligatorie al chiuso quando non si è seduti al tavolo e all’aperto qualora non sia possibile rispettare almeno un metro di distanza.

Regole matrimoni per il buffet

Discorso diverso, invece, per le cerimonie che prevedano un buffet. In questo caso può servire solo il personale incaricato, escludendo per gli ospiti la possibilità di toccare quanto esposto. Inoltre, rimane obbligatoria la mascherina.

Nel caso in cui l’organizzazione preveda una modalità self-service, sarà possibile solo tramite il consumo di prodotti monodose. Eventuali gruppi musicali, invece, dovranno adeguarsi alle regole per il settore. In ogni caso, si dovranno evitare tutte le attività e le occasioni di aggregazione che non consentano il mantenimento delle distanze.

Infine, per quanto riguarda l’utilizzo del guardaroba, “gli indumenti e gli oggetti personali devono essere riposti in appositi sacchetti porta abiti”.


Estate 2021, distanziamento e mascherine anche all’aperto: tutte le regole