Catania

Un defibrillatore in ricordo di Stefania Sberna: presto l’installazione al Massimino

stefania sberna
Presto lo Stadio Angelo Massimino conterà un nuovo defibrillatore in memoria della giornalista Stefania Sberna, scomparsa da poco.

A fine aprile la famiglia di Stefania Sberna, storica speaker del Calcio Catania, aveva lanciato una raccolta fondi con l’obiettivo di dotare lo Stadio Angelo Massimino di un defibrillatore, in memoria della donna da poco scomparsa. Numerosi colleghi giornalisti di Stefania, ma anche amici e conoscenti hanno risposto con entusiasmo, sostenendo l’iniziativa.

Oggi si esplicita finalmente la data dell’installazione. Lo strumento  salvavita verrà posto all’ingresso del campo sportivo di piazza Spedini sabato 8 maggio, alle ore 10, nell’ambito di una iniziativa promossa dalla presidente della Commissione  consiliare Sanità, Sara Pettinato, in accordo con i giornalisti Francesco La Rosa e Lucio Di Mauro.

Per l’occasione saranno presenti Salvo Pogliese, primo cittadino di Catania,  l’assessore  regionale allo Sport  Manlio Messina e l’assessore comunale Sergio Parisi.

Non mancheranno, poi,  le figlie di Stefania Sberna, Giuliana e Federica La Spina, ed il marito Salvo.

Rimani aggiornato