Cronaca

Camion senza freni investe anziano e il conducente fugge: arrestato

Incidente a Belpasso
I carabinieri hanno arrestato l'uomo alla guida del camion dopo l'incidente avvenuto ieri a Belpasso. Il resoconto dell'accaduto.

Un 36enne di Catania è stato arrestato dai carabinieri di Belpasso e dal nucleo radiomobile di Paternò per lesioni personali gravissime e fuga del conducente in caso di lesioni personali stradali. Durante un incidente avvenuto ieri, l’uomo si sarebbe allontanato senza prestare soccorsi in seguito all’incidente provocato dal suo camion.

Ieri mattina a Belpasso un camion fuori controllo e privo del conducente ha travolto un pedone dopo aver percorso circa 100 metri sul marciapiede, arrestandosi sull’ingresso di un noto bar di via Vittorio Emanuele. Il guidatore, tuttavia, si era subito allontanato dal luogo dell’incidente, mentre la persona travolta, un uomo di 70 anni originario di Paternò, è stato subito soccorso e trasportato all’ospedale Cannizzaro di Catania. Lì i medici gli hanno diagnosticato un “politrauma con trauma cranico e agli arti superiori e inferiori“. Al momento si trova ricoverato con prognosi riservata ed è in pericolo di vita.

Il conducente, irreperibile in un primo momento ma identificato per via dei documenti lasciati sul camion, tra l’altro senza revisione e assicurazione, aveva chiamato il proprio datore di lavoro raccontandogli la dinamica. A quel punto, resosi conto della gravità della situazione, lo ha accompagnato nella caserma dei carabinieri di Belpasso.

Stando al resoconto fornito dal guidatore del camion, il mezzo in precedenza non aveva dato problemi, finché i freni non hanno più risposto ai comandi. L’uomo avrebbe cercato di avvisare i conducenti col clacson e, dopo aver colpito alcune auto e aver impegnato il marciapiede, si sarebbe fermato proprio davanti al bar. L’autista avrebbe raccomandato ai presenti di soccorrere la persona ferita, ma ha anche dichiarato di essere andato via perché dolorante e impaurito per l’accaduto. I militari, espletati i preliminari accertamenti, hanno posto l’umo agli arresti domiciliari in attesa delle determinazioni dell’Autorità Giudiziaria.


Sicilia, tir finisce sul tetto vicino a palazzine abitate [FOTO]

Rimani aggiornato