News

Vaccino anti-Covid, in Sicilia arrivano altre 40mila dosi: le prossime fasi

vaccino Covid
Foto d'archivio.
Sono arrivate in Sicilia altre 40mila dosi di vaccino, tra Pfizer e Moderna: ecco a chi serviranno, nel particolare.

Sono 40mila le dosi di vaccino contro il Covid-19 che, tra ieri e oggi, sono state consegnate all’assessorato alla Salute della Regione Siciliana: nel dettaglio 35.100 Pfizer e 5.400 dosi Moderna per un totale di 40.500.

Si potrà, dunque, cominciare a somministrare la prima dose a circa 30mila soggetti posti in lista prioritaria, ossia operatori sanitari, medici e infermieri, e i sociosanitari.

Il 30% degli aventi diritto, inoltre, ha già ricevuto la seconda dose al fine di completare l’immunizzazione: fanno accezione i cosiddetti “furbetti” del vaccino.

La prossima settimana potrebbero invece cominciare le prenotazioni per il vaccino agli 80enni, il cui turno è previsto a partire dal 20 febbraio.

Vaccino anti-Covid, in Sicilia cambia piano: la nuova “fase 2”

Rimani aggiornato