Università in pillole

Bonus studenti fuorisede: stanziati 15 milioni per coprire gli affitti

Studentessa fuorisede
Bonus per studenti fuorisede nel 2021: nella Legge di Bilancio vengono stanziati circa 15 milioni di euro. Ecco per cosa e chi potrà usufruire dell'incentivo.

Uno dei tanti incentivi inseriti nella legge di bilancio 2021 è il bonus per gli studenti fuorisede. Si tratta di incentivi a scopo abitativo per gli studenti che scelgono di svolgere i loro studi in un’università lontana da casa. Il finanziamento viene stanziato per il pagamento degli affitti per studenti che fanno parte di nuclei familiare con un reddito ISEE inferiore a 20.000 euro.

Il finanziamento è di 15 milioni di euro nel 2021 per sostenere le spese degli affitti per studenti fuorisede. Nel testo della legge di bilancio 2021 viene così introdotto un articolo specifico che sancisce il sostegno per gli studenti universitari iscritti presso atenei statali e che abbiano tuttavia determinati requisiti, ovvero l’ISEE di una cifra inferiore ai 20mila euro.

L’obiettivo dichiarato dal governo è di garantire il diritto allo studio ai giovani che decidono di spostarsi per proseguire la propria formazione, contribuendo a coprire le spese di locazione degli iscritti agli atenei statali.

Oltre al requisito dell’ISEE, gli studenti che intendano chiedere il bonus fuorisede non devono usufruire di altri contributi pubblici per il diritto allo studio.

Rimani aggiornato