Film Telefilm Serie televisive

Stasera in TV: “Chi vuol essere milionario” e “La forma dell’acqua”

Ecco i nostri quotidiani consigli su cosa guardare stasera in tv: una selezione di programmi e film da seguire.

Chi vuol essere milionario [Canale 5, ore 21.20]: Torna l’appuntamento col gaming show condotto da Gerry Scotti che festeggia i 20 anni del famoso quiz, trasmesso in più di 100 nazioni.

La forma dell’acqua [Rai 3, ore 21.20]: Elisa, giovane donna muta, lavora in un laboratorio scientifico di Baltimora dove gli americani combattono la guerra fredda. Impiegata come donna delle pulizie, Elisa è legata da profonda amicizia a Zelda, collega afroamericana che lotta per i suoi diritti dentro il matrimonio e la società, e Giles, vicino di casa omosessuale, discriminato sul lavoro. Diversi in un mondo di mostri dall’aspetto rassicurante, scoprono che in laboratorio vive in cattività una creatura anfibia di grande intelligenza e sensibilità. A rivelarle è Elisa. Condannata al silenzio e alla solitudine, si innamora ricambiata di quel mistero capace di vivere tra acqua e aria. Ma il loro sentimento dovrà presto fare i conti con una gerarchia ostile incarnata dal dispotico Strickland.

300 [Venti, ore 21.04]: 480 a.C.: con i suoi 300 valorosi spartani, re Leonida combatte fino alla morte nella battaglia delle Termopili contro Serse e il vastissimo esercito persiano. Il sacrificio di quel manipolo di eroi spinge tutti i greci a unirsi contro il nemico comune per difendere la democrazia.

L’amico del cuore [Cine34, ore 21.10]: Roberto e Michele sono amici, anzi più che amici. Quando Roberto scopre di essere malato di cuore e che dovrà fare un intervento delicatissimo con poche probabilità di uscirne vivo chiede a Michele un ultimo desiderio: fare l’amore con la sua bellissima moglie Frida.

Law of attraction – matrimonio in appello [Paramount, ore 21.10]: Daniel Rafferty e Audrey Woods sono due avvocati divorzisti, hanno una visione dell’amore alquanto influenzata da tutte le varie vicende con le quali hanno dovuto confrontarsi per lavoro. Si troveranno ad utilizzare due approcci lavorativi completamente opposti: uno, quello adottato da Audrey strettamente preciso e attinente al codice civile, e l’altro, quello di Daniel legato solo alla propria capacità di giudizio e alla propria abilità. Saranno uno contro l’altra per difendere due personaggi pubblici molto famosi.