Altri Atenei

Sicilia, si laurea a 97 anni: la storia di Giuseppe, il più anziano studente d’Italia

giuseppe paternò
Il più anziano studente d'Italia, Giuseppe Paternò, completa il suo percorso di studi storici e filosofici a Palermo.

Giuseppe Paternò, 97 anni, nella giornata di mercoledì 29 luglio diventa dottore. Ha scelto un corso di laurea in studi storici e filosofici e la sua tesi verterà proprio sui luoghi storicamente significativi della sua città, Palermo.

La sua famiglia, che vede la nascita di Giuseppe il 10 settembre 1923, era di umili condizioni, per questo la sua immediata priorità non fu quella degli studi: ha fatto il fattorino e ha lavorato in una birreria prima di conseguire, con non poche difficoltà, il diploma di geometra a 31 anni, utile per essere assunto dalle Ferrovie dello Stato dove è rimasto sino alla pensione.

Nonno Giuseppe e il sogno della laurea

Ha colto l’occasione della pensione per dedicarsi finalmente agli studi che tanto l’hanno appassionato e nel 2017, a 94 anni, ha deciso di intraprendere il percorso universitario che, adesso, si appresta a coronare. Il lodevole percorso accademico del sign. Giuseppe giungerà al suo termine domani pomeriggio, alla presenza della relatrice dott.ssa Rossella Cencila, dei suoi due figli e dei nipoti, pronti a festeggiare con lui.

Giuseppe Paternò, il più anziano studente italiano, ha fatto sapere al rettore dell’Università di Palermo, Fabrizio Micari, che adesso penserà anche alla laurea specialistica.