Cronaca

Cerca di far cadere i poliziotti dalle moto, ma si schianta contro un muro: arrestato

catania live moto polizia
Immagine di repertorio.
Un uomo è stato arrestato a Catania dopo un inseguimento durante il quale ha tentato di far cadere gli agenti di Polizia dalle rispettive moto, per poi finire col sbattere contro un muro.

È successo a Catania, dove nei pressi di via Officina Ferroviaria, i poliziotti delle Moto Volanti hanno notato un veicolo che percorreva la via in senso opposto e ad alta velocità. Agli agenti è bastato poco per riconoscere l’autista: si trattava infatti di un pregiudicato di 41 anni, già noto alle Forze dell’Ordine per precedenti penali legati a reati contro il patrimonio.

I poliziotti sono dunque partiti all’inseguimento dell’uomo, il quale ha cercato più volte di farli cadere dalle motovetture speronandole. Tuttavia, dopo poco il malvivente ha perso il controllo dell’auto finendo contro un muro, anche se questo non ha fermato la sua fuga, dato che è uscito dal mezzo ed è fuggito a piedi. L’uomo è stato però raggiunto dai poliziotti che lo hanno fermato prima che si potesse allontanare.

Si è successivamente scoperto che il mezzo era stato rubato al proprietario, probabilmente il giorno prima. Infine, l’uomo è risultato essere sottoposto alla misura di libertà vigilata ed è quindi stato arrestato dagli agenti.

Rimani aggiornato