Università in pillole

Università: 5 italiane nella classifica delle migliori “Under 50” al mondo

Università: la classifica QS 2020 valuta le migliori università più giovani al mondo. Tra quest, 5 sono italiane. Tre di queste sono addirittura tra le prime 100.

È stata pubblicata, anche quest’anno, la classifica di QS “Top 50 Under 50”, che stabilisce quali sono le università più prestigiose al momento. Nell’edizione 2020 della classifica, spiccano anche cinque università italiane: tre si posizionano tra le prime cento. Vediamo nel dettaglio di quali si tratta.

Le università italiane in classifica

 La classifica annuale misura quali sono le migliori università del mondo con meno di cinquant’anni. In vetta alla classifica nazionale troviamo l’Università Vita-Salute San Raffaele che si posiziona nella fascia 51-60 a seguito dell’inclusione nel QS World University Rankings dove ha debuttato at 392esimo posto.

Seguono l’Università degli Studi di Roma – Tor Vergata (71-80) e l’Università degli Studi di Milano-Bicocca (81-90). L’Università degli Studi di Brescia e l’Università degli Studi Roma Tre si posizionano nella fascia 101-150.

La classifica “THE – Times Higher Education”

Secondo un’altra classifica, diffusa da THE Times Higher Education, che valuta anche le performance delle giovani istituzioni universitarie, fondate da meno di 50 anni, sarebbe la Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa sarebbe invece quarta a livello mondiale

Si tratta del suo migliore risultato ottenuto nel Times Higher Education – Young University Rankings 2020, con un consolidamento nella “top ten” delle giovani università, che pone la Scuola Superiore Sant’Anna (settima nello stesso ranking del 2019) nelle posizioni di vertice.