Attualità

Il lockdown non ferma l’illegalità: corse di cavalli clandestine in Sicilia [VIDEO]

I motociclisti affiancavano i "gareggianti", riempiendo alcune strade vuote di Palermo. Il video sarebbe stato girato qualche giorno fa in piena emergenza Coronavirus.

In tempi di lockdown e pandemia da Coronavirus, sono diversi i video che suggeriscono idee per impiegare il tempo in casa. Tra i video che circolano in rete in questi giorni, ce n’è uno diverso dai soliti.

Il video mostra un numeroso gruppo di motociclisti impiegato in una corsa clandestina di cavalli nella città di Palermo. Diversi sarebbero gli scooter coinvolti nella gara, che avrebbe avuto inizio in piazza Indipendenza e sarebbe poi terminata in via Ernesto Basile, un lungo vialone che costeggia la cittadella universitaria.

Tramite il video non si può risalire ad una data certa, ma le riprese potrebbe essere state effettuate qualche giorno fa. I sospetti sorgono per via delle mascherine indossate da alcuni guidatori degli scooter.  Se così fosse, alle sanzioni previste per la corsa clandestina e il maltrattamento di animali, si aggiungerebbero quelle previste dal Dpcm per il contenimento del Covid-19.

Rimani aggiornato