Università di Catania

UNICT – Pubblicato bando “Leonardo da Vinci ” 2020: borse fino a 5.000 euro

Pubblicato da Unict il bando per la valorizzazione internazionale delle competenze.: tutte le informazioni per partecipare.

L’Università degli Studi di Catania rende nota la pubblicazione del bando “Leonardo da Vinci” 2020, emanato dal Miur, per valorizzare a livello internazionale le competenze e le capacità del capitale umano dell’alta formazione e della ricerca italiane.

Sono previste tre linee di azione, attraverso cui vengono sostenute azioni di mobilità per svolgere attività accademiche all’estero e vengono premiati elaborati scientifici o artistici che contribuiscano alla diffusione dell’arte e della cultura italiane nel mondo:

  • Azione 1: mobilità dei docenti della formazione superiore italiana, finalizzate a favorire relazioni strutturate in qualità di visiting academic, con centri di eccellenza della formazione superiore e della ricerca mondiali;
  • Azione 2: mobilità di giovani ricercatori, dottori di ricerca e dottorandi, specializzati e specializzandi, assegnisti di ricerca, cultori della materia, laureati magistrali e  diplomati di secondo livello AFAM, finalizzata a stabilire rapporti con centri di eccellenza della formazione superiore e della ricerca mondiali e/o a frequentare brevi corsi di perfezionamento in istituzioni estere;
  • Azione 3: medaglia “Leonardo Da Vinci” per il miglior elaborato originale scientifico o artistico, riferibile alle categorie dei giovani ricercatori, dottori di ricerca e dottorandi, specializzati e specializzandi, assegnisti di ricerca, cultori della materia, laureati magistrali e diplomati di secondo livello AFAM.

Le risorse stanziate per la copertura delle azioni del bando sono così ripartite:

  • Azione 1: 40 mila euro per 8 candidati provenienti dal settore universitario e 2 provenienti dal settore AFAM. Contributo complessivo individuale fino ad un massimo di 4 mila euro.
  • Azione 2: 100 mila euro per 16 candidati provenienti dal settore universitario e 4 provenienti dal settore AFAM. Contributo complessivo individuale fino ad un massimo di 5 mila euro.
  • Azione 3: 50 mila euro per 8 candidati provenienti dal settore universitario e 2 provenienti dal settore AFAM. Contributo individuale di 5 mila euro.
La presentazione delle candidature deve essere effettuata esclusivamente on line attraverso il portale “Pica” del Cineca entro le 13 del 30 aprile 2020 (la precedente scadenza del 20 marzo è stata posticipata).

Rimani aggiornato