In Copertina Moda

Le 8 tendenze moda per la primavera/estate 2020 da non perdere assolutamente

Curiosi di sapere quali saranno le tendenze dell'estate 2020? Scopritelo con noi in questo articolo.

Passate le festività natalizie possiamo affermare che l’inverno è quasi al suo giro di boa. In men che non si dica ci ritroveremo di nuovo ad indossare abiti leggeri e scarpe aperte.  La primavera/estate 2020, in fatto di tendenze e must have, continua a cavalcare l’onda del 2019 con capi di ispirazione ’80 e ’90. La palette di colori, invece, prevede alcune tonalità, molto in contrasto fra loro, che saranno le protagoniste assolute della stagione.  Ma la vera novità della stagione è sicuramente il ritorno della fantasia tropical decisamente in linea con il “summer mood”. Vediamo insieme nel dettaglio quali sono le 8 tendenze moda della primavera/estate 2020.

Bianco

Partiamo con i colori. Il bianco è da sempre considerato il colore dell’estate per antonomasia, ma a giudicare dalle sfilate sembrerebbe che lo ritroveremo anche durante la stagione invernale. Quest’estate bianco assolutamente sì anche per la sera, ma soprattutto super approvata la combinazione total white.

Colori forti

Il bianco dovrà però dividersi la scena con altre nuances (decisamente più forti e sgargianti). Verde fluo, verde acido, arancio e rosa shocking sono infatti i colori predominanti della stagione.

Classic Blue

Menzione a parte merita il Classic Blue, nominato da Pantone come il colore per eccellenza del 2020. Questa tonalità, infatti, si prepara ad essere la più in voga sia nei look da giorno che in quelli da sera. Inoltre il blu si abbina molto bene al bianco e all’arancio che, come abbiamo detto sopra, sono due trend di stagione.

Tropical

Ode a Donatella Versace che, direttamente dai primi anni 2000, ha riportato in voga la fantasia tropicale (con tanto di J.Lo in passerella) da sfoggiare con camicie, pantaloni e abiti leggeri.

Bermuda

Un altro trend ripescato dai bauli dei primi anni 2000 è il pantalone bermuda che in passerella è stato proposto come alternativa estiva ai classici  – e lunghi – pantaloni da tailleur.

Spalline

Al ritorno delle famigerate spalline ci siamo già abituati e “ri-innamorati”. La moda anni ’80, tornata in voga nel 2019, sembra continuare a mantenere il suo ascendete. Tuttavia, le spalline per questa stagione estiva perdono di spigolosità e si fanno più pompose e dalla forma a palloncino.

Abiti Stretch

Dagli anni ’90 abbiamo mantenuto gli abiti stretch dalle forme minimal, aderenti ed elasticizzati che mettono in risalto la silhouette.

Pelle

Pantaloni, abiti, giacche, stivali, sandali, gonne, jumpsuits avranno un denominatore comune: la pelle.

Viviana Guglielmino

Classe 1994, studentessa di lettere moderne presso l'Università degli studi di Catania. Scrivo per passione e leggo per diletto. Amo la storia, la moda (in tutte le sue sfumature) e la mia collezione di Vogue

Da TWITTER

Coronavirus, il Ministro Azzolina: "No a viaggi di istruzione in Italia e all'estero" https://www.liveuniversity.it/2020/02/23/coronavirus-stop-gite-italia-estero/

"Striscia la Notizia" a Catania: appello per trovare casa ai randagi del San Marco https://catania.liveuniversity.it/2020/02/21/striscia-la-notizia-catania-san-marco-randagi/ di @liveunict

Load More...