Politica

Cannabis terapeutica, Musumeci: “Fornirla gratis è un atto di civiltà”

Il presidente della Regione Sicilia Nello Musumeci, ha rilasciato tramite il proprio profilo Facebook delle dichiarazioni sulla decisione a proposito della cannabis terapeutica.

Queste le dichiarazioni del presidente della Regione a proposito della cannabis terapeutica, dopo il decreto dell’Assessore alla sanità che ha stabilito l’onere delle spese a carico del sistema sanitario regionale per i pazienti affetti da particolari patologie, tra cui la sclerosi multipla.

Per Nello Musumeci: “Proprio perché siamo contro ogni droga, ogni spacciatore e ogni possibile forma di legalizzazione delle sostanze stupefacenti. Proprio perché siamo contro tutto ciò, non possiamo negare a un siciliano malato di sclerosi, ove lo desiderasse e ritenesse necessario, di provare a lenire le sue sofferenze con i farmaci derivati dalla cannabis terapeutica, facendoci carico delle spese per questa cura. Prima di essere un atto amministrativo è un atto di civiltà“.

“Un decreto dell’assessore alla Salute Ruggero Razza – ha aggiunto il presidente Musumeci -, riconosce, per talune patologie, l’erogazione a carico del Sistema sanitario regionale e la gratuità per i pazienti, dei preparati a base di cannabinoidi“.

Rimani aggiornato