Lavoro, stage ed opportunità

Ferrovie dello Stato assume: 400 nuovi posti in arrivo

I nuovi dipendenti saranno assunti per lavorare sui treni e nei settori della manutenzione, vendita e assistenza. Le candidature possono essere inviate dal sito ufficiale delle Ferrovie dello Stato.

Ferrovie dello Stato ha annunciato l’assunzione di nuovo personale entro il 31 dicembre 2019.  I nuovi dipendenti saranno 400 ed entreranno in azienda sia come personale di bordo che di terra. Sono posti di lavoro pensati per i giovani che verranno inseriti per lavorare sui treni o nei settori della manutenzione, vendita e assistenza.

I nuovi 400 dipendenti si aggiungeranno ai 1750 lavoratori assunti da inizio 2019 in Trenitalia. Il programma di assunzione di Ferrovie dello Stato rientra nel Piano Industriale del Gruppo Ferrovie dello Stato 2019-2023, che ha già portato all’inserimento di 4000 nuove figure. Si stima che questo programma di assunzione potrà creare occupazione per oltre 600mila lavoratori  in 5 anni.

Le figure ricercate sono:

  • personale di bordo dei treni;
  • addetti alla manutenzione;
  • agenti di vendita;
  • addetti all’assistenza.

Gli interessati per candidarsi dovranno attendere l’apertura delle nuove selezioni di personale, che saranno visibili all’interno del sito delle Ferrovie dello Stato nelle sezione dedicata alle carriere.