Catania

Catania, calcio scommesse su partite truccate in Lega Pro: tre arresti

Tra gli arrestati ci sarebbe anche un ex calciatore del Bisceglie. Indagini della polizia postale sulle gare della squadra pugliese.

La Procura distrettuale di Catania ha avviato un’inchiesta per frode in competizione sportiva, disponendo gli arresti domiciliari per tre persone. Le indagini condotte dalla Polizia Postale hanno scoperchiato un sistema dedito alle frodi calcistiche in alcune competizioni calcistiche di Lega Pro.

I dettagli sull’inchiesta verranno svelati dalla Procura in una conferenza stampa fissata per le 10:30, ma stando a quanto rivelato finora tra i coinvolti ci sarebbe anche un ex giocatore del Bisceglie. Le frodi sportive sarebbero state commesse in alcune competizioni calcistiche di Lega Pro e le indagini della polizia postale infatti sono state eseguite anche su scommesse fatte su gare della squadra pugliese.