Scuola

Oggi è la Giornata Nazionale per la Sicurezza nelle Scuole: i disastri dell’edilizia italiana

Il 22 novembre segna il momento della memoria, ma evidenzia anche come sia il momento di impegnarsi seriamente nel rendere gli edifici scolastici sicuri.

Sin dal luglio del 2015, è stata istituita la Giornata Nazionale per la Sicurezza: essa poi è stata fissata al 22 novembre di ogni anno per ricordare coloro che sono morti a causa degli incidenti avvenuti nelle scuole italiane. Proprio il 22 novembre è una data esemplare: si ricorda infatti la morte del giovane Vito Scafidi, a causa del crollo del controsoffitto della sua classe.

La sicurezza nelle scuole è un tema sfortunatamente sempre troppo attuale in tutta Italia: una buona parte degli edifici scolastici sono antisismici, non pronti a fronteggiare casi di alluvione, altri ancora sono fatiscenti. E, sfortunatamente, gli incidenti continuano ancora adesso: basti pensare al crollo nella scuola di Tremestieri Etneo, che sarebbe potuto trasformarsi in tragedia se si fosse verificato durante le ore scolastiche.

In occasione della Giornata Nazionale per la Sicurezza nelle Scuole, il Ministro Lorenzo Fioramonti, in compagnia della Vice Ministra Anna Ascani, si è recato a Rivoli, in provincia di Torino. La visita procederà come segue:

  • Dalle ore 10.00, il Ministro e la Vice Ministra parteciperanno al corteo degli studenti che si snoderà per le strade di Rivoli, organizzato dalla Fondazione Benvenuti in Italia – Fondo Vito Scafidi, con partenza da Piazza Martiri.
  • Dalle ore 11.30, il Ministro e la Vice Ministra si sposteranno presso il Liceo scientifico “Darwin”, dove nel crollo del 2008 perse la vita lo studente Vito Scafidi. Nella Sala Audio 2 dell’istituto, Fioramonti e Ascani incontreranno studenti e associazioni, insieme alla mamma di Vito, Cinzia Scafidi, e con i rappresentanti delle istituzioni locali e regionali. Verranno mostrati i migliori progetti nazionali degli studenti sulla sicurezza nelle scuole. Saranno presentati inoltre il nuovo cruscotto dell’Anagrafe dell’edilizia scolastica e il cruscotto informativo sui relativi finanziamenti.
  • A conclusione della mattinata, presso l’Aula “22 novembre” del Liceo “Darwin”, per la prima volta si riunirà a Rivoli l’Osservatorio nazionale per l’edilizia scolastica, presieduto dal Ministro Fioramonti.

Da TWITTER

#Etna: nuova attività stromboliana nel Cratere Sud-Est #foto #Catania https://catania.liveuniversity.it/2019/12/09/etna-eruzione-catania-cratere-sud-est/

Il banco di #Sardine riempie #Catania: "L'Italia dell'odio comincia a scricchiolare" @6000sardine https://catania.liveuniversity.it/2019/12/08/sardine-catania-7-dicembre-flash-mob/

#Saldi invernali 2020: la data d’inizio in #Sicilia #saldisicilia https://catania.liveuniversity.it/2019/12/06/saldi-invernali-2020-sicilia-data/

Load More...