Catania

Piazza Teatro Massimo al buio, continua il degrado: la denuncia sui social [VIDEO]

Una delle piazze centrali, con lo splendido teatro dedicato a Vincenzo Bellini e luogo di ritrovo della movida lasciato a se stesso e al buio.

Situata in pieno centro storico a Catania, meta di turisti di giorno, anche per ammirare lo splendido teatro dedicato al famoso compositore e concittadino Vincenzo Bellini, e luogo di incontro della movida notturna per la presenza di numerosi locali in cui i giovani trascorrono le proprie serate, piazza Vincenzo Bellini o piazza Teatro Massimo, presenta da qualche settimana segni di degrado e abbandono.

Da alcune settimane infatti, l’illuminazione pubblica non funziona o viene lasciata in parte spenta mentre la fontana al centro è completamente al buio. Ci sono state diverse segnalazioni, specie da parte dei commercianti della zona perché molto spesso in passato, sono successe risse tra giovani in zona e col buio potrebbero verificarsi nuovamente episodi del genere o potrebbero aumentare i furti.

“Da una settimana a questa parte – denuncia Santi Comis pubblicando un video su Facebook – uno dei biglietti da visita per i turisti quale è piazza Vincenzo Bellini versa in condizioni a dir poco pietose. Metà della illuminazione staccata, fontana con i fari fulminati come potete vedere nel video che ho messo tra i commenti e gli avventori non appena si ritrovano qui scappano a gambe levate visto che tutto ciò ha “favorito” le già condizioni precarie di sicurezza notturna. È possibile che questa amministrazione abbia così a cuore la teoria delle ‘finestre rotte’?”

Tra cittadini incivili e interventi dell’amministrazione non abbastanza incisivi per il decoro e l’ordine pubblico sembra che il degrado di Piazza Teatro sia destinato a non avere una fine.

Leggi anche:Benvenuti in piazza Teatro: lo specchio di una Catania in degrado

Da una settimana a questa parte, uno dei biglietti da visita per i turisti quale è piazza Vincenzo Bellini versa in condizioni a dir poco pietose. Metà della illuminazione staccata, fontana con i fari fulminati come potete vedere nel video che ho messo tra i commenti e gli avventori non appena si ritrovano qui scappano a gambe levate visto che tutto ciò ha “favorito” le già condizioni precarie di sicurezza notturna. È possibile che questa amministrazione abbia così a cuore la teoria delle “finestre rotte”?Fabrizio Cadili Luca Ciliberti Domenico Ferraguto Davide Ruffino Viola Sorbello Fabiola Foti Alessio Marchetti Roberta Finocchiaro

Publiée par Santi Comis sur Dimanche 13 octobre 2019

Manfredi Restivo

Nato a Piazza Armerina ma cresciuto a Nicosia, laureando in Giurisprudenza presso l'Università di Catania, appassionato di libri, musica e sport, calcio e formula 1 su tutti, ha unito nel tempo la passione per il giornalismo iniziando a collaborare con la redazione di LiveUnict.

Da TWITTER

#Studenti e #disabilità, alla scoperta del #CInAP: "Siamo più di un centro servizi" https://catania.liveuniversity.it/2020/01/27/unict-cinap-oliveri-servizi-missione-studenti-disabili/

L' #Etna tra le #Meraviglie di @albertoangela: il #video della puntata https://catania.liveuniversity.it/2020/01/27/alberto-angela-meraviglie-etna-video-puntata/

Etna, un documentario ricostruisce in 3D la storica eruzione del 1669 [VIDEO] https://catania.liveuniversity.it/2019/11/14/etna-eruzione-1669-documentario/ via @liveunict

Load More...