Meteo

Meteo Sicilia, l’estate non molla ma con ottobre arriva l’instabilità

meteo
La bella stagione fatica a salutare la Sicilia, concedendo ancora una settimana tendenzialmente stabile, con una breve parentesi fredda a metà della settimana.

Ottobre è dietro l’angolo ma in Sicilia, come da tradizione, l’autunno fatica ad entrare a regime. Infatti il decimo mese dell’anno si appresta ad iniziare con una situazione meteorologica decisamente estiva, con pochi annuvolamenti e temperature che, sulla scia della settimana precedente, continueranno ad oscillare intorno ai 30° nelle ore più calde del giorno, almeno da lunedì 30 a mercoledì 2. Ciò è dovuto all’azione dell’anticiclone delle Azzorre, stabile su tutto il Paese, che tra le giornate di mercoledì 2 e giovedì 3 ottobre dovrebbe lasciare l’Italia, permettendo l’ingresso di correnti più fredde e perturbate, che interesseranno soprattutto Nord e Centro Italia.

Con il peggioramento in arrivo a metà settimana, piogge e temporali – annessi ad un calo delle temperature – interesseranno solo marginalmente il Sud Italia, anche se il passaggio della perturbazione dovrebbe esaurirsi nel giro di 48 ore. In conseguenza di ciò, giovedì e venerdì potrebbero essere giornate instabili anche in Sicilia, con i settori nord-orientali maggiormente esposti ad eventuali piogge e locali temporali: rovesci potrebbero verificarsi anche a Catania, dove il cielo si alternerà tra nubi e schiarite. Più evidente invece la diminuzione delle temperature, che dai 30° di inizio settimana diminuiranno di almeno 5°, con le massime non superiori dunque ai 25°. La fase perturbata dovrebbe già lasciare l’Isola nella mattinata di sabato 5 ottobre, per fare spazio a un nuovo weekend con temperature comunque al di sopra della media del periodo.